Risultati gara MotoGp Catalunya 2017: Dovizioso vince

Seconda vittoria consecutiva per Dovizioso, che vince anche in Catalunya per la MotoGP. Ecco i risultati, con Lorenzo 4° e Rossi 8°.

Andrea Dovizioso vince la gara della MotoGP 2017 in Catalunya: di seguto tutti i risultati. Gara magistrale del pilota Ducati, che tiene il ritmo delle due Honda per buona parte della manche prima di andare in fuga solitaria. Male le Yamaha ufficiali, che riescono comunque a limitare i danni con Rossi 8° e Vinales 10°.

MotoGP Catalunya 2017: come partivano i piloti?

Dopo la qualifica di ieri la griglia di partenza del GP di Catalunya 2017 è stata un po’ diversa dalle solite. In pole position un grande Dani Pedrosa, dominatore della sessone di ieri con una HRC praticamente perfetta nei cambi di direzione, seguito da Jorge Lorenzo e Danilo Petrucci. Seconda fila Marc Marquez, Aleix Espargaro ed Hector Barbera.

MotoGP Catalunya 2017: sintesi gara e risultati

Partenza molto movimentata, con Petrucci e Marquez che si toccano dopo pochissimi metri. Entrambi restano fortunatamente in piedi, mentre Pedrosa scappa via insieme a Lorenzo. Il ducatista risponde subito portandosi in testa, seguito poco dopo da Marquez. In difficoltà le due Yamaha ufficiali, con Rossi che naviga a metà schieramento. Ancora peggio Vinales, che crolla in 15a posizione dopo lo start. Dopo alcuni giri di stallo, le Honda prendono il sopravvento su Lorenzo, con Pedrosa e Marquez che si danno battaglia per la testa. Lo spagnolo della Ducati dopo il primo sorpasso subito da Marquez sembra deconcentrarsi e scivola rapidamente al sesto posto.

A 18 giri dalla fine esce di scena anche l’Aprilia di Aleix Espargaro, ottava fino a quel momento. A -15 dal termine sono in quattro a lottare per la vittoria: Pedrosa, Dovizioso, Marquez e Folger, mentre da dietro risale prepotentemente anche Zarco, che supera Rossi e Lorenzo. A metà gara la rimonta del “Dottore” si ferma al nono posto, appena dietro a Jorge Lorenzo. Ad 8 giri dalla fine Dovizioso supera Pedrosa e tenta la fuga. Poco dopo anche Marquez supera il compagno di team, lanciandosi all’inseguimento del ducatista.

Dietro Folger perde terreno, mentre Rossi va in piena crisi di gomme girando 2 secondi più lento degli altri. A 6 giri dalla fine Petrucci supera Folger e sale in quarta posizione. A 3 giri dalla fine Lorenzo compie un doppio sorpasso su questi ultimi, salendo al quarto posto. Gli ultimi due passaggi sono al cardiopalma: Dovizioso vince con oltre 3″ di vantaggio su Marquez, 3° Pedrosa seguito da Lorenzo, Zarco, Folger, Bautista, Rossi, Barbera e Vinales. Seconda vittoria consecutiva per il forlivese, che si avvicina prepotentemente anche alla testa del mondiale. Le due Yamaha ufficiali limitano i danni.