Salute

Saturimetro: come funziona, cos’è e a cosa serve?

Utilizzato spesso a scopo professionale, ora il saturimetro va a ruba: ma vediamo cos’è, a cosa serve e qual è il prezzo medio del prodotto, anche online

Non è certo uno di quei prodotti tecnologici che siamo portati ad acquistare più spesso. Eppure ai tempi del coronavirus il saturimetro sembra andare letteralmente a ruba. Si ritiene infatti che possa aiutare a comprendere con maggiore semplicità quando il COVID-19 rischia di provocare danni seri e quindi quando si renderebbe necessario il ricovero ospedaliero.

Il saturimetro monitora il livello di saturazione dell’ossigeno: semplicemente “agganciandolo” al dito, il saturimetro valuta la saturazione di ossigeno dell’emoglobina nel sangue arterioso e misura il battito cardiaco del paziente. Insomma, riesce a segnalare se si sta riducendo di troppo la quantità di ossigeno del sangue, sintomo che qualcosa non va fino al punto di dover ricorrere al ricovero.

Normalmente il saturimetro viene utilizzato in ambito professionale e medico, difficilmente viene acquistato per uso casalingo. Eppure negli ultimi giorni, parallelamente al propagarsi del contagio da coronavirus, è diventato letteralmente introvabile in farmacia. Un po’ come le mascherine FFP2 e FFP3, per le quali è possibile trovare soltanto qualcosa online.

Ma cos’è il saturimetro?

Il saturimetro, definito anche pulsossimetro o ossimetro, è un dispositivo medico, il cui utilizzo è assolutamente indolore, che consente di monitorare il livello di saturazione di ossigeno nel sangue oltre che i battiti cardiaci del paziente. Basta inserire il dito all’interno del pulsossimetro per verificare in tempo reale l’andamento de battiti oltre che la saturazione dell’ossigeno nel sangue arterioso.

Saturimetro, l’acquisto su Amazon

La notizia è però che è diventato praticamente impossibile trovare un saturimetro in farmacia, tanto che sempre più utenti del web provvedono all’acquisto su Amazon. Il prodotto sembra rientri in quei beni essenziali a cui proprio Amazon garantisce priorità in questo periodo delicato. Il prezzo medio di un saturimetro dipende ovviamente anche dall’uso che è necessario farne. Si va così da prezzi relativamente bassi per utilizzo domestico (siamo nell’ordine dei 30,00 € – 40,00 €) fino a prezzi prossimi ai 200,00 € per un saturimetro ad uso professionale.

Pulsossimetro Bluetooth Dito con APP di Salute, 1byone Saturimetro Ossimetro Monitor di Saturazione...
18 Recensioni
Pulsossimetro Bluetooth Dito con APP di Salute, 1byone Saturimetro Ossimetro Monitor di Saturazione...
  • [Smart Pulse Oximeter]: la nostra App Health 1byone si sincronizza facilmente con questo dispositivo per un monitoraggio ottimale di SpO2 e frequenza...
  • [Accurato e affidabile]: approvato dall'FDA e CE, l'ossimetro da polso 1byone con punta delle dita determina in modo accurato e rapido la saturazione di...
OMRON X7 Smart Misuratore di Pressione da Braccio, Rilevatore di Fibrillazione Atriale, Bluetooth e...
421 Recensioni
OMRON X7 Smart Misuratore di Pressione da Braccio, Rilevatore di Fibrillazione Atriale, Bluetooth e...
  • X7 Smart un misuratore di pressione arteriosa clinicamente validato, dotato di connessione Bluetooth, che rileva la possibilit di Fibrillazione Atriale...
  • Evidenzia una potenziale fibrillazione atriale (AFib), una condizione spesso non rilevata che pu portare a un aumento del rischio di ictus ed embolia

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close