Spray urticante in una scuola di Pavia: 30 studenti ricoverati

Intervento del 118.

spray-urticante-scuola-pavia

A pochi giorni dalla tragedia di Corinaldo, dove sono rimasti uccisi una donna e 5 adolescenti, torna l’incubo spray urticante. In una scuola superiore di Pavia, è stato utilizzato uno spray urticante al peperoncino, che ha reso necessario l’intervento dei sanitari del 118.

L’Azienda regionale emergenza-urgenza ha riferito che le ambulanze sono arrivate all’Istituto tecnico industriale G. Cardano in via Verdi. Secondo quanto si è appreso, due 15enni sono stati soccorsi, mentre sono trenta i codici verdi in fase di destinazione ospedaliera, in gran parte al San Matteo.

La tragedia di Corinaldo

Nella notte tra sabato e domenica scorsa, in una discoteca di Corinaldo, provincia di Ancona, in attesa dell’esibizione del rapper Sfera Ebbasta, sono rimasti uccisi, schiacciati dalla calca, una mamma e 5 adolescenti. Un ragazzo, già identificato dalle Forze dell’ordine, avrebbe spruzzato uno spray al peperoncino, causando il fuggi fuggi generale, che ha provocato il crollo di un parapetto e la morte di 6 persone.