Quantcast
Terremoto, ViceSindaco di Norcia: "Sembrava una bomba"
Cronaca

Terremoto, ViceSindaco di Norcia: “Sembrava una bomba”

In diretta a Sky Tg 24 interviene il ViceSindaco di Norcia dopo il terremoto di magnitudo 6.5 che ha sconvolto oggi il centro Italia. “Non si sa quanti sono i feriti. Fuori dall’ospedale ci sono barelle con pazienti che non sembrano molto gravi. E’ come se fosse esplosa una bomba”, queste le prime dichiarazioni ufficiali del vicesindaco della cittadina che, dopo i tre terremoti, ha subito il crollo di numerosi edifici.

Identificata come esempio virtuoso di edilizia antisismica, oggi Norcia non ha retto sotto i colpi di un terremoto devastante; il più forte dai tempi del terremoto dell’Irpinia del 1980 e più intenso di quello de L’Aquila. Crollata la cattedrale di San Benedetto, esempio della devastazione procurata da questa ulteriore scossa di terremoto.

Tag

Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter
Back to top button
Close
Close