Attentato Istanbul oggi, il Piano dei Terroristi

Cosa è successo a Istanbul? Video e Foto

Attentato a Istanbul di oggi, il piano dei terroristi poteva portare a una strage ancora più grande?

Dopo il grave attentato a Istanbul di poche ore fa, con 28 morti accertati, cominciano a trapelare nuove informazioni e soprattutto si cercano ricostruzioni e ipotesi. Una di queste ci porta a pensare che la strage poteva essere ben peggiore e che la polizia ha sventato un attacco ancora più grave. La sicurezza dell’aeroporto Ataturk di Istanbul si è accorta che qualcosa non andava e ha fermato due uomini nell’area degli imbarchi internazionali. Uno di questi non ha consegnato il proprio documento ed è iniziato un confronto a fuoco con un kalashnikov. Poi due kamikaze si sono fatti saltare in aria poco prima dei controlli.

Ciò su cui possiamo ragionare è che probabilmente il piano degli attentatori – probabilmente appartenenti all’Isis – era quello di superare i controlli e, forse, imbarcarsi su un volo per compiere una strage ben peggiore, oppure il piano era semplicemente quello di agire a terra, ma in maniera più organizzata, dal momento che alcune voci parlano di un arrestato, 3 in fuga e 3 morti: sarebbero dunque 7 gli attentatori.

TUTTO SULL’ATTENTATO ALL’AEROPORTO DI ISTANBUL