Bitcoin tocca il valore più basso del 2018 nel Black Friday

Nella giornata delle offerte e degli sconti su Internet la criptovaluta ha raggiunto la quota più ridotta degli ultimi 12 mesi.

Il Black Friday segna il valore del Bitcoin più basso del 2018

Mentre con il Black Friday gli omaggi e le promozioni fioriscono online in ogni angolo del web su qualunque sito di aziende e di brand, il Bitcoin tocca il valore più basso del 2018, precipitando verso la soglia di 4.000$.

Durante il momento annuale di shopping più sfrenato, in cui i commercianti travolgono con le occasioni più esclusive i compratori che pagano con la criptovaluta, il Bitcoin ha raggiunto la quota più ridotta degli ultimi 12 mesi.

Purtroppo, il Black Friday ha aperto il periodo delle spese natalizie in un frangente turbolento per la criptovaluta, arrivando alla fine di una settimana di ribassi drammatici.

Sebbene ciò non abbia scoraggiato i venditori che sperano di incassare il Bitcoin, la giornata delle offerte e degli sconti su Internet segna le ulteriori perdite della criptovaluta, registrando un minimo giornaliero di 4.157,19$.

Nigel Green, CEO della società di servizi finanziari deVere Goup, ha affermato che il crollo dei prezzi ha creato un mercato per gli acquirenti.

“Gli investitori esperti comprendono che le valute virtuali sono il futuro del denaro e, in quanto tali, capitalizzeranno le tariffe inferiori per costruire i loro portafogli e rafforzare le loro posizioni.”.

“I prezzi potrebbero scendere ancora nei prossimi giorni ma, in questo caso, potremmo vedere una traiettoria in rialzo a lungo termine per il settore.”.

Addirittura, alcuni mercati di cambio della criptovaluta offrono delle formule particolari di omaggio del Bitcoin, in modo da attirare le persone sulle loro piattaforme.

CoinCorner, per fare un esempio, regala 20£ della criptovaluta ai nuovi clienti che comprano 100£ del Bitcoin.

“La nostra missione è rendere il commercio della criptovaluta più facile e veloce per chiunque.” ha scritto il co-fondatore di CoinCorner, Danny Scott, per giustificare la loro iniziativa.

A noi non rimane che attendere i successivi sviluppi per conoscere il destino del Bitcoin.

Pubblicato da Laura Tarallo

Laureata in Criminologia, mi appassiona la cultura in ogni sua forma: la letteratura, l'arte, la scrittura, la musica, i videogames, la scienza, la cucina, il fitness, la fotografia e il cinema.