WhatsApp condivisione dati con Facebook: Come bloccarli

Spiare Messaggi e Conversazioni su WhatsApp: Metodi Funzionanti

Dopo che Mark Zuckerberg ha acquistato WhatsApp, tutti (o quasi) hanno avuto il sentore che prima o poi WhatsApp avrebbe condiviso i nostri dati  con Facebook. Questo momento è arrivato, difatti la stessa azienda ha annunciato che condividera i nostri dati con Facebook, ma per fortuna, tutto questo può essere impedito.

WhatsApp in ogni caso, vuole rassicurare tutti gli utenti, facendo sapere che saranno condivisi soltanto l’immagine del profilo e le notifiche di avvenuta lettura dei messaggi, mentre il numero ed il contenuto dei messaggi continueranno a restare privati.

Per impedire la condivisione ci sono due metodi. Il primo: subito dopo aver fatto l’aggiornamento, quando andremo a leggere i termini di servizio, prima di premere accetto, dobbiamo andare a premere sul link leggi (è sotto accetto)  e dobbiamo togliere la spunta da dove è scritto: “Condividi le informazioni del mio account….”, dopo aver fatto ciò possiamo accettare.

Il secondo metodo invece, riguarda coloro che hanno già accettato i termini del servizio: andate sulle impostazioni di  Facebook, dalle impostazioni andate su account ed una volta lì togliete la spunta da: “Condividi info account”. Ricordatevi di doverlo farlo entro 1 mese.

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste.
Poeta spesso malinconico.
Ama definirsi “Destista”