AttualitàCronaca

Londra news: taxi su folla a Covent Garden

Londra News-Nella giornata di ieri, alle 17 ora locale un taxi ha arrestato la sua corsa su di  su un marciapiedi a Londra, ferendo alcuni pedoni.Il tutto è venuto a Southampton Street, nella zona di Covent Garden, cuore della capitale britannica. Sin da subito, anche per la dinamica dei fatti la polizia ha escluso che possa trattarsi di terrorismo e ha classificato l’evento come, purtroppo, un grave incidente stradale.

Taxi su folla a Covent Garden: tutti i dettagli

Stando ai media locali e alla Bbc fortunatamente una persona sarebbe gravemente ferita, mentre il London Ambulance Service ne ha soccorse e curate altre due. Naturalmente, dopo l’attentato a New York il traffico intorno all’area coinvolta è stato paralizzato;chiuse anche molte arterie principali della city. La pista del terrorismo è stata prontamente scartata quando si è visto l’autista del taxi scendere nel tentativo di aiutare i feriti; resta comunque che sia stato fermato dalla polizia.

La notizia ha presto fatto il giro del mondo partendo, naturalmente da Twitter. Sul social network infatti alcuni utenti hanno segnalato la presenza massiccia di polizia nelle strade adiacenti al Lyceum Theatre, che è poi stato chiuso al pubblico. Stesso provvedimento è stato attuato per i negozi dell’area, immediatamente evacuati.  Com’è possibile constatare, dopo i fatti di New York, le procedure anti-terrorismo per le emergenze sono state poste in essere.  Alcuni fra i testimoni presenti nelle vie, affollatissime per lo shopping a quell’ora riferiscono d’aver notato il classico black cab sbandare. E salire successivamente sul marciapiedi, “dove ha colpito alcune persone“.

Londra news: le dichiarazioni rilasciate dalla Polizia

Un portavoce di Scotland Yard ha confermato all’Indipendent che non si tratta di terrorismo. Sul posto, ieri sono giunte ambulanze, ma resta ancora poco chiara e da accertare la dinamica dell’accaduto. Non è tardato l’arrivo anche di una dichiarazione ufficiale, rilasciata dalla polizia allo scopo di smentire le speculazioni su un attacco terroristico. Nel dettaglio, si legge “Siamo stati chiamati alle 17 dopo una collisione tra un taxi e alcuni pedoni a Southampton Street. Non si tratta di terrorismo. Ci sono dei feriti ma attendiamo conferme”.

L’automobile che ha investito i passanti, invadendo il marciapiede è un classico, conosciutissimo Black Cab. Si tratta di un taxi tradizionale, che non viene mai affidato, per la guida a Londra a stranieri, differentemente da quanto accade invece per Uber o i Minicab. La Bbc ha confermato che risulta almeno un ferito in condizioni piuttosto serie. E Scotland Yard, su Twitter, rimarca ancora che. al momento non vi siano motivi per ipotizzare un movente terroristico dietro quello che, in realtà ha tutta l’aria di essere uno spiacevole incidente stradale.

Tag

Viviana Angeletti

Laureata in Belle Arti, Dipartimento di Arti Visive ha scelto di fare della Decorazione Artistica, in ogni forma la sua vita. Pugliese di nascita, spezzina d’adozione ha sempre un nuovo libro con sé; ama i viaggi, la fotografia, il buon cibo e predilige i film storici. Freelance Editor per Newsly.it e NailsArt.it scrive per dare voce alle idee, per lasciare che si concretizzino e possano dare nuova forma e sostanza al mondo che la circonda.
Back to top button
Close
Close