Anticipazioni Non Uccidere: Trama del 12 Giugno

Tornano gli episodi di Non uccidere su Rai 2 con protagonista Miriam Leone

Non uccidere, Anticipazioni Seconda Stagione e Quando Inizia

Questa sera ritornano gli episodi della seconda ed attesa stagione di Non uccidere. La serie vede protagonista l’ispettore di polizia Valeria Ferro, interpretata dalla siciliana Miriam Leone. Il personaggio dell’ispettore della Squadra Omicidi della Mobile di Torino ha coinvolto il pubblico non solo con i suoi casi da risolvere, ma anche con il passato familiare difficile di Valeria, un passato che l’ha formata e che ancora si porta dietro. La prima stagione andò in onda il settembre 2015 sempre sui Rai 3, questa seconda stagione invece, andrà in onda su Rai 2.

Anticipazioni Non Uccidere: la trama della prima puntata

In questo episodio l‘ispettore Valeria Ferro dovrà fronteggiarsi con due casi molto delicati, uno dei quali legato a sua madre Lucia. Nel primo caso Valeria indagherà l’omicidio di Susanna Bianco, la quale aveva subito in passato violenze da suo marito Dario, sul quale ricadono subito i sospetti della morte. Tempo prima Susanna era scappata con suo figlio Federico e aveva trovato rifugio in un centro antiviolenza. Dario tuttavia si dice innocente, il quale afferma che sua moglie voleva lasciare il centro e tornare da lui. La verità su questo caso non è a portata di mano come potrebbe sembrare.

Dall’altra parte Lucia, la madre di Valeria, sparisce. (Ricordiamo che la madre di Valeria è uscita dal carcere, nel quale fu rinchiusa quando Valeria era piccola, perché accusata dell’omicidio del marito, ovvero il papà dell’ispettore Ferro). Dopo alcune indagini Valeria scopre che la madre è stata probabilmente vittima di un rapimento. Ci sarà un flashback che riporterà Valeria al 1998, quando era solo un adolescente. Si vedrà che Lucia al tempo scoprì che la sua famiglia era in grave pericolo e che voleva scappare con i figli ed il marito, Mario, il quale si oppose. La scomparsa della madre nel presente, sembra far riaffiorare ricordi e dettagli del passato che Valeria ignorava. Inoltre Valeria arresta Giuseppe Menduni che sembra essere invischiato nella scomparsa di Lucia.

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell’arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l’amore per le arti.