Autogol, Video su Inter e Milan

parodia-autogol-inter-bells

I momenti di Inter e Milan sono diversi ma nel fine settima scorso hanno perso entrambe, gli Autogol hanno fatto un video sulle due sconfitte, prendendo di mira i rispettivi presidenti asiatici, vale a dire Thohir e Li, vi faremo vedere la parodia dei tre comici diventati famosi in rete.

Il momento delle due squadre milanesi

Nell’ultima giornata di campionato sono arrivate due sconfitte per le squadre milanesi, l’Inter per la prima volta in stagione e da quando Spalletti ne è diventato allenatore, subisce un ko, in casa contro l’Udinese, frenando la corsa verso i piano alti della classifica, superata da Napoli e Juventus. Il Milan è invece abituato a vedere avversari esultare a fine partita, come nel caso del match di Verona in cui l’Hellas ha travolto i rossoneri per 3 reti a zero, amplificando così l’annata della squadra da poco allenata da Gattuso.

La spiegazione della Parodia

Nella parodia vengono fatti riferimenti ai due presidenti delle rispettive società meneghina. Quello dei rossoneri, vale a dire il cinese Mister Li, viene appositamente doppiato dagli Autogol, attraverso frasi sarcastiche su giocatori e dirigenti, rei i primi di non essere all’altezza della situazione, gli altri invece vengono presi di mira per avergli fatto spendere soldi in modo sbagliato. Riguardo ai nerazzurri, viene fatta una parodia della canzone natalizia Inter Bells, storpiandola per l’occasione nei confronti di Erick Thohir, la cui presenza allo stadio contro l’Udinese non è stata di certo avvertita come ben augurante

Le immagini degli Autogol su Li ed Inter Bells

Negli ultimi tempi, il trio comico ha messo a segno diverse parodie divertenti come quella per il Mondiale mancato dell’Italia e quello sulla scuola, in riferimento alle squadre del campionato italiano, l’ultimo loro video riguarda invece le situazioni di Inter e Milan dopo le rispettive sconfitte, ecco cosa gli Autogol hanno proposto.

Pubblicato da Giorgio Azzarelli

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.

google

Mobile-First Indexing, Google annuncia la rivoluzione SEO

matteoli-714464

Altero Matteoli morto in un incidente stradale