Consigli Fantacalcio, Chi schierare nella 31a Giornata Serie A

Consigli Fantacalcio, Chi schierare 31a Giornata Serie A

Mancano pochissime ore al termine per l’inserimento delle formazioni del fantacalcio e i fantallenatori stanno sciogliendo gli ultimi dubbi. Per chi, invece, avesse ancora qualche incertezza noi di Newsly vi diamo alcuni consigli su chi schierare per questa 31a giornata di Serie A.

Fantacalcio, chi schierare in porta?

Per quanto riguarda i “numeri uno” delle vostre squadre, indovinare chi subirà poche reti non è mai facile. Spesso, una delle tattiche quando si fa l’asta, è quella di comprare il terzetto di portieri di una stessa squadra, quindi in questo caso non vi è possibilità di scelta e questo paragrafo dell’articolo può esservi inutile. Altre volte, invece, si scelgono due portieri di due squadre differenti per poter variare. I consigli della nostra redazione puntano forte su tre nomi:

1. Samir Handanovic: se si vanno a vedere le statistiche recenti, il portiere nerazzurro ha subito nove gol nelle ultime cinque partite ma, nonostante ciò, l’impegno con il Crotone non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per chi ha lo sloveno. I calabresi sono in lotta per la salvezza ma Handanovic difficilmente subirà molti malus.
2. Gianluigi Buffon: una vera saracinesca da anni, una garanzia per i suoi compagni di squadra, i propri tifosi ed anche per chi lo ha al fantacalcio. La Juventus se la vedrà, in casa, contro il Chievo Verona e, quindi, c’è una buona possibilità che il numero uno bianconero termini la partita con pochissimi malus.
3. Wojciech Szczęsny: quella della Roma è la seconda miglior difesa del campionato, con solo 26 reti subite in 30 giornate. Da quando Spalletti ha optato per la difesa a tre, il portiere polacco ne ha giovato, subendo ancor meno di prima. La partita con il Bologna potrebbe essere rischiosa e la possibilità di subire gol è più alta rispetto ai primi due ma, in ogni caso, le prestazioni sono sempre buone e, di conseguenza, lo sono anche i voti.

Buffon morto: ma è una bufala

Fantacalcio, chi schierare in difesa?

Il reparto difensivo è la sicurezza di molti fantallenatori, quello in cui la sufficienza e buoni voti devono essere garanzie primarie (soprattutto per chi usa il modificatore della difesa) e, poi perché no, magari ci scappa anche qualche bonus. I nomi più gettonati sono:

1. Andrea Conti: una delle vere rivelazioni di quest’anno! Cinque gol, tre assist, fantamedia di poco inferiore al 7: numeri da capogiro, da centrocampista. Impossibile lasciarlo fuori in questo momento e con quest’Atalanta da record.
2. Joao Miranda: a Crotone il brasiliano, pilastro della retroguardia nerazzurra, può far bene e portare un buon voto. Il rischio ammonizione è minimo, così come le sbavature. Inoltre, quest’anno non ha ancora mai segnato, chissà!
3. Daniele Rugani: con il turnover, Allegri darà spazio al giovane futuro della difesa italiana. L’ex Empoli, in questa stagione, ha già timbrato due volte il tabellino dei marcatori e, spesso, si rende protagonista di prestazioni poco fallose. Da schierare.

Fantacalcio, chi schierare a centrocampo?

Nel comporre il proprio centrocampo si cerca sempre di puntare su quei giocatori offensivi che possono garantire un certo numero di gol, da Nainggolan a Mertens, passando per Suso, Dzemaili. I calciatori in questione sono tanti, noi vi proponiamo alcuni nomi che questo fine settimana possono dare grandi soddisfazioni:

1. Papu Gomez: c’è qualcuno sulla Terra che lo lascerebbe fuori? Quattordici gol, gioca praticamente in attacco, la sua miglior stagione: non servono altre spiegazioni. È imprescindibile.
2. Ivan Perisic: la voglia di rivalsa dopo le ultime prestazioni non eccezionali (soprattutto dopo gli errori nel finale di Torino-Inter che hanno condizionato il risultato finale). Inoltre è il secondo miglior realizzato della squadra nerazzurra e il gol può arrivare già contro il Crotone.
3. Joao Pedro e Adem Ljajic: uno contro l’altro, in una partita giocata da squadre che non hanno più obiettivi stagionali ma che, dal punto di vista dei singoli giocatori, può essere il match del riscatto: il trequartista dei sardi è stato fuori per infortunio e non si è ancora ripreso al 100%; l’ex Roma e Inter invece è apparso sotto tono in questa parte della stagione. Due scommesse sulle quali è lecito puntare.

Perišić via dall'Inter, i nerazzurri chiedono 60 milioni

Fantacalcio, chi schierare in attacco?

In questa giornata di campionato sono molti i bomber delle big impegnati contro squadre situate più in basso nella classifica e, perciò, è necessario puntare su di loro. Non è neanche necessario elencare quali e perché schierarli, basterà dividere i più importanti di questo turno in tre fasce. La nostra redazione, però, vuole consigliarvi una scommessa che potete decidere di inserire per questo fine settimana:
Gianluca Caprari: non segna da cinque giornate (doppietta al Genoa) ma, l’ultima prestazione contro il Milan fa ben sperare. Inoltre il Pescara affronterà l’Empoli e dovrà fare la partita della vita se vuole continuare a sperare nella salvezza.

PRIMA FASCIA: Icardi, Belotti, Higuain, Dzeko, Bacca, Immobile.
SECONDA FASCIA:
Salah, Kalinic, Dybala, Insigne, Borriello, Defrel, Quagliarella.
TERZA FASCIA: Deulofeu, Callejon, Schick, Zapata, Keita, Berardi.

Appassionato di calcio, dello sport in generale e di qualunque argomento scientifico, si affaccia al mondo del giornalismo e dei blog con l'ambizione di poter raccontare e trasmettere le proprie conoscenze ad un numero sempre maggiore di persone, mantenendo obiettività ed oggettività.