Cuore ribelle: Anticipazioni puntate dal 4 all’8 luglio 2016

Cuore ribelle: Anticipazioni puntate dall'11 al 15 Aprile

Rete 4 trasmette ogni mattina, dal lunedì al venerdì, alle 8.50 le puntate di Cuore Ribelle, soap opera spagnola ambientata nel paese immaginario di Arazana, vicino Siviglia, alla fine del 19° secolo.

Vediamo le anticipazioni delle puntate di Cuore  Ribelle dal 4 al 8 luglio 2016. 

Olmedo ha ucciso Pacarete per rubargli il denaro e riprendere il suo posto di capomastro presso Don Eusebio Garmendia. E’ riuscito a far cadere la colpa sulla banda “Spirito di Carranza” composta da Sara Reeves, Chato e gli ex banditi di cuore Ribelle. Il Sindaco teme che le Guardie Civili non siano in grado di garantire la sicurezza ad Arazana e nella Sierra e assolda dei fucilieri di ventura come guardie del corpo e sorveglianti della tenuta. Questo porta molto scompiglio in paese, perchè i mercenari dimostrano subito di non essere propriamente brave persone.

Il Parroco organizza uno spettacolo teatrale per la fesra di Santa Eulalia dove reciterà Pilar e altri paesani.Secondo le anticipazioni delle puntate di Cuore  Ribelle dal 4 al 8 luglio 2016 fra questi c’è anche Raffalin, che il prelato ritiene inadatto alla recitazione. Invece il ragazzo strabilierà tutti nel ruolo del Governatore romano, mettendo in ombra anche la stessa Pilar, protagonista principale dello spettacolo.

Il dottor Marcial ha ricevuto un invito da un suo amico medico a Valencia. Lo vuole nel suo staff come ricercatore e avrebbe anche una cattedra come docente all’Università. Ma lasciare Arazana e soprattutto la banda lo amareggiata tantissimo. Dopo una lunga riflessione deciderà di partire per Valencia, con Adela, verso il nuovo lavoro.

Ancora le anticipazioni delle puntate di Cuore  Ribelle dal 4 al 8 luglio 2016, ci portano a conoscenza di un fatto sconvolgente: Jairo ha scoperto che la sua futura sposa Jimena è un membro della banda dello Spirito di Carranza. Non le vuole far sapere della scoperta e intende aspettare che sia la ragazza a dirgli la verità. Jemena tuttavia continua a tacere. E’ già intenzionata a lasciare la banda, proprio in vista del matrimonio con Jairo. Decide però di partecipare all’ultima missione: Sara e gli altri intendono assaltare il carico di Don Eusebio, con i soldi estorti ai cittadini con tasse inique e renderli al popolo. Ma qualcosa andrà storto e le guardie cattureranno Jemena. Sarà proprio Jairo a arrestare la fidanzata. Alla banda nel frattempo si è aggiunta Clara: la ragazza si dice disposta a sedurre Olmedo, invaghito di lei, per aiutare i banditi nei loro piani.

Il capitano Roca mette sotto torchio Jemena per farsi dire i nomi dei componenti della banda, ma la ragazza non cederà, nonostante in regime di isolamento e carcere duro a cui la sottopone Roca. Intanto quest’ultimo ha dichiarato il suo amore a Pablo, ma l’arrivo in città di Santurche, mercenario al soldo di Olmedo ed ex compagno in leva di Roca, rischia di mettere a rischio il loro amore segreto.

LEGGI ANCHE

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.