MacGyver Stasera su Rai 2: Anticipazioni e Trama della Puntata

Stasera in prima serata c’è MacGyver in tv a farci compagnia, con il suo fascino da bravo ragazzo e la sua meravigliosa inventiva e conoscenza della fisica e chimica accompagnato dai suoi amici/colleghi.

In una serata calda d’estate come quella di oggi, 11 luglio 2017, se non sapete come passare il tempo, c’è MacGyver a farvi compagnia con due nuovi episodi della prima stagione che verranno trasmessi su Rai 2 a partire dalle ore 21.15. Iniziata il 6 giugno di quest’anno, ci farà vivere nuove avventure, tra azione e divertimento, accompagnato come sempre dai suoi fidati collaboratori e amici della nuova agenzia chiamata “La Fenice”.

MacGyver: riassunto della serie

La serie tv  è un remake del telefilm uscito nel 1985 il cui protagonista, Angus “Mac” MacGyver, lavora per un’organizzazione segreta governativa. Le sue abilità gli saranno molto utili nelle missioni, non solo per salvare sé stesso ma anche i suoi colleghi e amici. Il nostro eroe non lavora da solo, infatti con lui dalla prima puntata c’è Jack Dalton, ex agente sul campo che assiste MacGyver quando gli antagonisti vogliono ucciderlo, poi c’è il capo delle operazioni, Patricia Thornton, e un hacker, che subentrerà nella seconda puntata, Riley Davis.

MacGyver: le trame delle puntate di stasera

Nel primo episodio di “MacGyver” che andrà in onda questa sera su Rai2, dal titolo “Il Bersaglio”, troviamo il nostro affascinante protagonista alle prese con un pericoloso sicario che vuole ucciderlo. Il suo sospetto è che dietro al sicario ci sia la mano di Nikki, l’ex collega nonché ragazza di MacGyver, che ha tradito la squadra. Il capo Thornton cercherà di proteggerlo ma il nostro giovane genio non riesce a stare con le mani in mano.

 

Nell’altro episodio, dal titolo “Attacco all’ambasciata”, Jack e Raley andranno insieme a MacGyver in Lettonia, dove cercheranno di fermare il capo di un gruppo terroristico.
I tre riusciranno nell’intento ma così facendo si metteranno un bel bersaglio sulla schiena e dovranno chiedere aiuto all’ambasciata americana, l’attesa dei rinforzi però sarà lunga per i nostri amici.