Pronostico Napoli-Juventus: Risultato Esatto, Quote e Scommesse

Quale il pronostico di Napoli-Juventus? Ecco tutte le info su risultato esatto, quote e scommesse utili per gli scommettitori

Pronostico Napoli-Juventus: Risultato Esatto, Quote e Scommesse

Napoli-Juventus è la sfida più attesa della trentesima giornata di Serie A. I partenopei vogliono vendicarsi delle sconfitte patite all’andata e in Coppa Italia, mentre i bianconeri sperano di confermarsi padroni del campionato. Ma cosa ne pensano i bookmaker? Il pronostico è incerto, con le quote delle scommesse, anche sul risultato esatto, più che mai in bilico.

PRONOSTICO NAPOLI-JUVENTUS: QUOTE E SCOMMESSE

Secondo diversi siti di gambling, Napoli-Juventus vede i padroni di casa favoriti. Il segno 1 paga 2,50 la scommessa per Snai, contro il 3,30 del pareggio e il 2,85 del successo esterno. I siti concorrenti variano di poco le quote, ma mantengono il pronostico a favore dei partenopei. I campani hanno reagito all’eliminazione in Champions League segnando sei reti in due partite e sembrano in grado di continuare con questo ritmo.

Incerte anche le scommesse su under e over 2,5, con le quote pari a 1,85. Nelle ultime cinque partite di Serie A il Napoli ha fatto registrare l’under solo contro l’Atalanta, nella sconfitta interna 2-0 contro i ragazzi di Gasperini. I bianconeri invece hanno visto incontri ricchi di gol soltanto contro Milan (2-1) e Palermo (4-1). Più probabile invece il goal (1,65) del no goal (2,10): per entrambe le squadre la prima ipotesi si è verificata tre volte nelle ultime cinque giornate.

PRONOSTICO NAPOLI-JUVENTUS: RISULTATO ESATTO

Ancora più difficile pare indovinare il risultato esatto di Napoli-Juventus. Negli ultimi tre confronti di campionato il divario è stato minimo, ed è probabile che sia ancora così. L’1-0 e lo 0-1 pagano 8, ma risultano poco realistici. Nelle ultime 20 partite ufficiali tra le due squadre, soltanto nella scorsa stagione è stato segnato un solo gol. Più facile allora immaginare un 2-1 (9,50) o un 1-2 (10), forse anche azzardare il 3-1 (22) o l’1-3 (25).

Bisogna però ricordare che la Juventus non perde da 14 partite ufficiali. Battere i bianconeri non sarà facile per il Napoli, con il pareggio che può invogliare qualche scommettitore. L’ultima “x” tra le due in campionato è datata marzo 2013, ma l’1-1 a 6 è la quota più bassa. Il pareggio a reti inviolate paga 9 volte la puntata, ma in Serie A sarebbe il primo del terzo millennio.