Stranger Things Anticipazioni: Autori pronti per la Seconda Stagione

Stranger Things Anticipazioni: Autori pronti per la Seconda Stagione

Un successo che accomuna pubblico e critica quello di “Stranger Things“, il mistery drama ambientato negli anni ’80 che ha visto la luce sulla piattaforma Netflix dal 15 luglio 2016. Una storia avvincente di esperimenti scentifici, poteri paranormali e soprattutto dell’amicizia di 4 ragazzini appassionati di scienza e fantasy.

Dopo una prima stagione composta da 8 episodi, i fratelli Matt e Ross Duffer, autori del soggetto e registi, parlano già di una continuazione. La prima stagione è stata concepita con un finale che desse un’idea generale di completezza, ma che allo stesso tempo lasciasse aperte molte questioni fondamentali. I due autori non lo nascondono: “C’è una mitologia più grande dietro quello che è successo [nella prima stagione] quindi molte questioni alla fine sono rimaste in sospeso. È un finale aperto.” Come la storia continua e dove vuole portare, quindi, è già molto chiaro per i due autori. “Noi abbiamo le risposte” assicura Ross, e per tutti gli interrogativi sollevati ci sarà una soddisfacente spiegazione.

A questo punto la conferma per una seconda stagione sembra soltanto una formalità, ma Ted Sarandons, Chief Content Officer di Netflix, informa sulla necessità di procedere con calma, lasciando respirare la serie e compiendo i prossimi passi con la dovuta cautela.

Leggi anche: