Infortunio Herrera in Porto-Juventus 0-2, le Accuse a Lichtsteiner

Non è finita ieri Porto-Juventus perché i media locali attaccano il gioco duro dei bianconeri.

Infortunio Herrera in Porto-Juventus 0-2, le Accuse a Lichtsteiner 2

Il Porto perde e Herrera va ko. Martoriato il suo piede da Lichtsteiner dopo il match contro la Juventus. Il centrocampista e capitano dei Dragones è uscito malconcio dopo la partita di ieri sera che ha visto la Vecchia Signora imporsi per 0-2 al Do Dragao e prenotare il pass per i quarti di finale anche se c’è, ancora, il ritorno allo Juventus Stadium.

Serata storta in Champions League, quindi, per il Porto che non solo è stata sconfitto in casa e dovrà fare una vera e propria Mission Impossibile a Torino ma rischia di avere fuori per infortunio il proprio capitano e centrocampista più rappresentativo, ovvero Hector Herrera. Il 26enne messicano, infatti, avrebbe subito un duro colpo da Lichtsteiner al minuto 50′ con relativa ammonizione per il calciatore juventino che gli avrebbe lasciato strascichi dolorosi e crudi.

INFORTUNIO HERRERA, LE ACCUSE DEI MEDIA PORTOGHESI

I media portoghesi, per l’appunto, stanno facendo girare la foto del piede del centrale di centrocampo con due tagli sul collo del piede e parlano di 17 punti di sutura. L’immagine non si sa se sia fake o meno poiché il messicano è rimasto in campo fino al 90esimo e pare molto strano dato che le due ferite sono molto profonde. Nel caso in cui la foto sia reale, Espiritu Santo, il tecnico del Porto, avrebbe un ulteriore problema oltre al dover recuperare due goal nel fortino bianconero, lo Juventus Stadium, senza Alex Telles, espulso per doppia ammonizione e, presumibilmente, senza uno dei giocatori più importanti che ha in rosa, Hectro Herrera il protagonista dell’immagine.