Voti Crotone-Inter 2-1 Fantacalcio: Gazzetta e Fantagazzetta

Vediamo le pagelle della sfida

Voti Crotone-Sampdoria 1-1, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Analizziamo bene i Voti di Crotone-Inter, risultato finale 2-1, per quanto riguarda il Fantacalcio con le valutazioni date da Gazzetta e Fantagazzetta.

Allo Stadio Enzo Scida, risultato a sorpresa, in una sfida inedita a Crotone, le due squadre si erano affrontate per la prima volta nella storia nell’incontro di andata, i calabresi si impongono 2-1 e conquistano il secondo successo consecutivo, rilanciando le ambizioni salvezza della formazione di Nicola, adesso distante solo tre punti dal quartultimo posto, occupato dall’Empoli.

Analisi della partita

A decidere l’incontro è una doppietta del centravanti Falcinelli, a metà ripresa, prima su rigore, e poi su pallonetto, riesce a superare in entrambe le circostanze Handanovic. L’Inter, molto opaca nel primo tempo, tenta nella ripresa la rimonta ma la squadra di Pioli si ferma al gol di D’Ambrosio ed al palo interno di Eder. Per i nerazzurri, un solo punto nelle ultime tre gare, subiscono il sorpasso dal Milan in classifica, scendendo in settima piazza, non sufficiente attualmente per andare in Europa, con la stracittadina in programma il prossimo sabato all’ora di pranzo.

Pagelle di Crotone-Inter

Valutazioni molto alte per i calabresi, mentre tra gli ospiti in pochi si salvano, di seguito i voti ufficiali della Gazzetta e di Fantagazzetta, in modo tale da vedere quali sono le valutazioni dei giocatori scesi in campo e schierati eventualmente al Fantacalcio, ecco le pagelle di Crotone-Inter, risultato finale di 2-1.

CROTONE (4-4-2): Cordaz 6; Rosi 6,5, Ceccherini 6,5, Ferrari 7, Martella 6,5; Rohden 6 (23’st Sampirisi 6), Crisetig 6, Barberis 6,5 (31’st Capezzi 6), Stoian 6,5, Trotta 6,5 (28’st Acosty 6), Falcinelli 7,5.
Allenatore: Davide Nicola 8.
INTER (4-2-3-1): Handanovic 6; D’Ambrosio 6, Murillo 4,5 (1’st Eder 6,5), Miranda 5, Ansaldi 5,5 (1’st Palacio 5,5); Medel 4,5, Kondogbia 5,5 (36’st Joao Mario 6); Candreva 5, Banega 6, Perisic 5,5; Icardi 4,5.
Allenatore: Stefano Pioli 4,5.
Marcatori: 18’pt, 26’pt Falcinelli (C); 20’st D’Ambrosio (I).
Ammoniti: Martella, Palacio, Ceccherini, Acosty, Capezzi (C), Banega, Palacio (I).

Condividi
Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.