Quanto guadagnano i conduttori di Sanremo 2019?

Stimati i compensi che dovrebbero percepire i tre conduttori di questa 69esima edizione del Festival di Sanremo.

sanremo-2019-anticipazioni-big-gara

Manca davvero poco, circa tre settimane, all’inizio della 69esima edizione del Festival di Sanremo, edizione tra le più discusse visto il clima non proprio tranquillo che si respira dopo le dichiarazioni di Claudio Baglioni e le polemiche che ne sono scaturite.
Al di là delle polemiche, in Viale Mazzini è tempo, però, d’iniziare a fare già un po’ di conti. Secondo le stime di Rai Pubblicità. Infatti, i ricavati di questa di questa edizione, che andrà in onda su Rai 1 dal 5 al 9 febbraio, ruotano attorno ai 25 milioni di euro, il 5% in più della scorsa edizione, rispetto alle spese 12 di costi più i 5 milioni per la convezione con la città di Sanremo.

D’altra parte, quando si parla di cifre economiche a destare maggiore interesse sono, ovviamente, i cachet dei presentatori o degli eventuali ospiti.
Secondo quanto riportato da Radio 105, il matador del Festival Claudio Baglioni percepirebbe circa 800 mila euro (200 euro in più rispetto l’anno scorso) per il doppio ruolo di conduttore e direttore artistico.
Claudio Bisio e la comica Virginia Raffaele avrebbero, invece, firmato un contratto rispettivamente di 400 e 300 mila euro, in linea con quello della Hunziker e di Favino dello scorso anno.

Sempre quanto riportato da Radio 105, per gli ospiti presenti nelle cinque serate le cifre oscillerebbero tra i 20.000 e i 50.000 euro. Attualmente, i nomi confermati sono quelli di Elisa, Giorgia e Andrea Bocelli e figlio. Smentita la presenza, invece, di Checco Zalone.

Pubblicato da Alfonso Fanizza

Storico-critico musicale, laureato al D.a.m.s. e in possesso di un Master in “Manager della gestione e organizzazione di eventi culturali e artistici”. Grande appassionato di musica, libri e cinema, con una particolare predisposizione al viaggio.