Mondiali Sci Alpino 2017, prova a squadre: trionfa la Francia

Mondiali di Sci Alpino 2017, trionfa la Francia nello slalom a squadre, Svizzera soltanto quarta e per l’Italia eliminazione ai quarti. Di seguito riportiamo il racconto dell’intera prova a squadre.

Ottavi di Finale: Questa prova a squadre comincia con l’ottavo di finale tra Austria e Belgio vinto dagli iridati austriaci per 3-1. Il secondo ottavo vede la Svezia sovrastare la Slovenia per 3-1. Lavoro facile anche per la squadra norvegese che piega la Repubblica Cieca per 3-1. Vince anche la Francia contro la Russia, ma per i transalpini non è stata vita facile. La vittoria di Mathieu Frane sulla bella prova di Kuznetsov regala il passaggio del turno ai galletti. Tocca ai padroni di casa svizzeri che dominano la Croazia con la sorpresina Camille Rast, sciatrice classe 1999, finisce 4-0. L’ottavo di finale più bello è tra Stati Uniti e Canada: i canadesi fanno i kamikaze perdendo 2 manche scivolando. Riescono però a portare la sfida sul 2-2 e vincere grazie al tempo di Trevor Phil (Canada). Altra sfida combattuta quella tra Germania-Slovacchia con le ragazze slovacche che dominano entrambe le sfide: Zuzulova e Vlhova segnano il 3-1. Ultimo ottavo di finale tra Italia e Argentina: Curtoni, Tonetti, Costazza e Razzoli stracciano gli iridati abicelesti, 4-0.

Quarti di Finale: Il primo quarto di finale di questo slalom a squadre comincia con la sfida tra Austria e Svezia vinta 3-1 dagli iridati svedesi. La sfida tra Norvegia e Francia viene decisa dal Pinturault (fin qui un brutto mondiale per lui) e vincono i transalpini per 3-1. Difficilissimo il passaggio del turno da parte dei padroni di casa che si salvano grazie ai tempi contro il Canada, la sfida si conclude con il 2-2 e passano gli sciatori svizzeri con il brivido. Delusione per i ragazzi azzurri che perdono 3-0 contro la Slovacchia: non c’è storia per Costazza, Tonetti e Curtoni.

Semifinale: Emozionante la sfida tra Svezia e Francia decisa nel finale ancora da Pinturault che vince lo slalom finale, grazie al tempo di 21,20 doveva rimanere sotto i 21,26, decide così il passaggio per la sua squadra. Passa la Slovacchia contro i padroni di casa svizzeri, incredibili le ragazze slovacche che dominano entrambi gli slalom. Per la Svizzera arriva la vittoria con Shmidger e Aerni, ma non basta perché il vincitore della combinata maschile di ieri (Aerni) doveva tenersi, come Pinturault, sotto i 21,26 ma non va sotto i 21,47 perdendo così le speranze per l’oro.

Finali: Svezia contro Svizzera per la medaglia di bronzo, passa in vantaggio la Svezia e si porta sul 2-0 grazie ad Hargin (suo l’errore in semifinale contro la Francia). La Holmner nello slalom contro Camilla Rast decide la medaglia di bronzo per gli iridati svedesi, quarto posto per la Svizzera che non termina sul podio. La big final per l’oro va alla Francia grazie ai ragazzi transalpini che ci credono fino all’ultimo metro vincendo al tempo sul risultato di 2-2, nonostante l’imbattibilità delle atlete slovacche.

Mondiali Sci Alpino 2017, prova a squadre: trionfa la Francia ultima modifica: 2017-02-14T13:58:35+00:00 da Lorenzo Muffato