Brexit news, Farage: “Il Remain vincerà di poco”

Brexit news, Farage:

Nella giornata di ieri i cittadini britannici di Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord, sono chiamati a votare il Referendum denominato Brexit, che può mutare gli assetti dell’Unione Europea. Al popolo del Regno Unito viene chiesto se abbandonare l’EU e quindi uscire dal parlamento europeo ottenendo maggiore indipendenza.

Tra gli esperti c’è chi sostiene che, pur essendo la Gran Bretagna uno stato importante e uno stato fondatore dell’Unione Europea, le ricadute a breve termine potranno danneggiare solo i cittadini britannici e chi ritiene che siano gli altri paesi, privi di una potenza economica come il Regno Unito, a pagarne le conseguenze.

A proposito di questo ha parlato Nigel Farage, leader dell’Ukip, il partito degli euroscettici.

Ecco le sue parole: “Il Remain avrà probabilmente la meglio di poco. Io e l’Ukip non ci nasconderemo, continueremo a crescere in futuro. Voglio ringraziare chi ha votato per il No, fino a poco tempo fa non esisteva l’euroscetticismo, ora siamo quasi la metà dei britannici a dubitare dell’efficacia dell’Europa. Non solo nel Regno Unito, ma in Italia, Danimarca, Olanda e Francia, quasi il 50% di quei popoli vuole uscire dall’Europa. Questa Unione Europea non ha futuro. Il panorama politica è cambiato, forse perderemo questa battaglia, ma vinceremo la guerra.”

Leggi anche:

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...