Sport

Centrocampisti Fantacalcio 2019: Consigli e Giocatori Low Cost

Chi acquistare a centrocampo alla prossima asta del Fantacalcio? Ecco i nostri consigli e i giocatori low cost su cui puntare.

Con la presentazione dei calendari della Serie A 2019-20 avvenuta ieri le vacanze degli appassionati di calcio sono finite ed è già partito il conto alla rovescia per l’asta del Fantacalcio 2019. I fantallenatori incalliti già sono a lavoro per cercare i migliori colpi low cost e le scommesse vincenti che porteranno forse al successo finale ma, come ogni anno, il reparto chiave in cui è più difficile muoversi è il centrocampo. Ecco i nostri consigli su quali centrocampisti acquistare all’asta del Fantacalcio.

Quali centrocampisti acquistare?

Come tutti i più esperti fantallenatori sanno, il reparto in cui spesso si decide il Fantacalcio è il centrocampo: infatti, se la scelta negli altri reparti è sempre abbastanza ampia ed è più facile trovare giocatori a basso costo in grado di dare il proprio contributo alla causa, tra i centrocampisti non abbondano i calciatori in grado di fare la differenza e riuscire a piazzare il colpo che garantisce gol e assist con continuità può risultare decisivo. Ovviamente è necessario concentrarsi su quei centrocampisti che di fatto giocano dalla trequarti campo in su ma non è facile pescarli dato che sempre più spesso si tende a considerare questi calciatori come attaccanti. Proviamo, quotazioni Fantagazzetta alla mano, a capirci di più.

I centrocampisti di affidamento

Come detto, i centrocampisti da puntare all’asta del Fantacalcio sono quei giocatori che sono più vicini all’attacco che al centrocampo. Tra i pochi giocatori rimasti in questa categoria il pezzo più pregiato dell’asta sarà senza ombra di dubbio Federico Chiesa: infatti, il figlio di Enrico è considerato centrocampista da Fantagazzetta ed è valutato 26 fantamilioni. Il giovane campione della Fiorentina è in rampa di lancio e con una stagione in più di esperienza potrebbe migliorare la sua precisione sotto porta. L’unica incognita relativa a questo giocatore sono i suoi rapporti con la società che vuole trattenerlo nonostante le sirene juventine che il ragazzo non sembra disprezzare.

Federico_Chiesa_Fiorentina

Nonostante le recenti dichiarazioni di Antonio Conte, un altro centrocampista da tenere in forte considerazione per l’asta del Fantacalcio è Ivan Perisic, fuoriclasse dell’Inter che potrebbe essere utilizzato anche come seconda punta dal tecnico salentino se il mercato non dovesse dargli le risposte che lui si attende. Restando in casa nerazzurra anche Nicolò Barella potrebbe rappresentare una buona occasione ma prima di puntarci in maniera decisa bisogna valutare bene la sua propensione al cartellino. Spostandosi a Torino, sponda bianconera, tanti sono i centrocampisti che potrebbero fare la differenza nel nostro Fantacalcio: infatti, Maurizio Sarri farà di tutto per sfruttare al meglio le caratteristiche offensive e la qualità di giocatori come Federico Bernardeschi, Aaron Ramsey, Juan Cuadrado e, soprattutto, Douglas Costa che potrebbe essere l’arma in più del nuovo corso bianconero. Altri giocatori che possono essere considerate delle certezze per il nostro ”fantacentrocampo” sono Lucas Paquetà, il rientrante Bonaventura, i napoletani Ruiz e Zielinski, oltre che il giovane Zaniolo in caso dovesse restare in Italia.

I colpi low cost

I giocatori finora citati sono calciatori di sicura affidabilità ma che non sarà facile accaparrarsi all’asta. I giocatori che realmente fanno la differenza al Fantacalcio sono quelli così detti low cost, vale a dire quei giocatori che non rosicano eccessivamente il budget ma che alla fine portano punti preziosissimi. Un centrocampista appartenente a questi categoria che ci sentiamo di consigliarvi è senza ombra di dubbio Diawara della Roma che, dopo anni difficili a Napoli, è pronto a riprendersi una maglia da titolare e ricominciare a crescere. Sempre restando a Roma, anche se sponda biancoceleste, vi segnaliamo Manuel Lazzari che, dopo ottimi campionati alla Spal, è pronto a prendersi un palcoscenico di livello superiore. Un’interessante incognita potrebbe essere anche Boateng, promesso sposo della Fiorentina, e Bennacer, giovane acquisto del Milan che sotto la guida di Giampaolo è pronto a diventare un giocatore di assoluto livello per il campionato italiano.

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close