Attualità

Coronavirus, in Campania scoppia il “caso” Cervinara in provincia di Avellino

Su 11 tamponi effettuati, ben 7 positivi a Cervinara: l'ASL ipotizza la violazione del distanziamento sociale

Sono 7 i tamponi positivi nel territorio del Comune di Cervinara. A comunicarlo è l’ASL di Avellino che su 11 tamponi effettuati ne registra ben sette positivi al coronavirus. I tamponi, analizzati sia al Moscati, sia al San Pio di Benevento sia alla Biogem, sono relativi ad un unico possibile focolaio.

Il primo gruppo è composto da 4 persone risultate positive al tampone ma che appartengono ad un unica famiglia, venuto a contatto con un caso conclamato di COVID-19. Tutti i positivi risiedono nella stessa zona, anche se in unità abitative diverse (seppur confinanti). Questo lascerebbe ipotizzare l’eventualità di una diffusione per violazione degli obblighi di distanziamento sociale.

Gli altri tre casi accertati, invece, si riferiscono comunque a familiari conviventi con i primi quattro e sono attualmente ricoverati in ospedale.

È probabile quindi che il contagio si sia diffuso proprio a causa della violazione degli obblighi imposti dalla normativa regionale e dai decreti del Governo. Sul punto anche il Governatore De Luca è stato molto chiaro: nonostante la fase 2 occorrerà rispettare ancora le prescrizioni previste per il contenimento del contagio.

Tag
Back to top button
Close
Close