Festa della donna: Significato festività 8 Marzo

Festa della Donna 2016: Video e Immagini per Auguri

Il Movimento femminista nasce negli Stati Uniti, fra la fine dell’ 800 e i primi anni del ‘900, anche se, durante la Rivoluzione Francese si erano già visti forme di  associazioni tutte al femminile in lotta per la parità dei diritti civili e politici delle donne. Il vero inizio del Femminismo si fa risalire comunque alla propaganda delle Suffragette, militanti della  “Società Nazionale per il Suffragio Femminile” fondato a New York nel 1869. Da allora la lotta femminista, a rivendicare parità di diritti e opportunità con il sesso forte, prese piede anche negli altri Stati americani e approdò in Europa, dove in effetti era nato – in Francia – e dove aveva mosso i primi passi, vale a dire in Inghilterra nel periodo post vittoriano. Diverse furono le manifestazioni e i convegni per discutere l’argomento e per rivendicare presso i Governi dei vari Paesi il diritto al voto innanzitutto, ma anche i diritti sociali, politici e civili.

La Festa della Donna o la Giornata Internazionale delle Donne si festeggia l’ 8  marzo in ricorrenza a uno sciopero, avvenuto a San Pietroburgo, nel 1917. Le operai e le cittadine russe scesero in piazza a chiedere la fine della guerra e a pretendere condizioni sociali e lavorative migliori. Già dall’anno successivo, in Russia,  ogni 8 marzo si celebrò la Giornata internazionale delle operaie e da lì a poco la festa si spanse in tutta Europa e negli Stati Uniti, trasformandosi nella Festa di tutte le donne. In Italia la prima vera manifestazione femminista a carattere nazionale si è avuta solo nel 1972, quando si sollevò la questione politica e sociale legata a divorzio e aborto. Prima la celebrazione era stata piuttosto tiepida: pochi eventi a livello locale e con scarsa attenzione  da parte dell’opinione pubblica e della stampa.

LEGGI ANCHE:

 

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.