Politica

Finanziamenti di Maduro a M5S, il console venezuelano: ”Notizia falsa”

Il console venezuelano a Milano smentisce la notizia di un finanziamento illecito di Maduro al Movimento 5 Stelle e parla apertamente di fake news.

”È una notizia già uscita nel 2016 ed è completamente falsa”, così Giancarlo Di Martino, console venezuelano a Milano, ha commentato le notizie su un presunto finanziamento di Maduro al Movimento 5 Stelle nel 2010.

Nei giorni degli Stati Generali di Roma la politica italiana è toccata dalle polemiche intorno alla notizia rilanciata questa mattina dalla testata giornalistica conservatrice spagnola ABC che ha riferito di presunti finanziamenti da parte del Venezuela al Movimento 5 Stelle nel 2010. I vertici del Movimento hanno ovviamente smentito tale ipotesi mentre anche da fonti ufficiali vicine a Maduro arrivano reazioni.

Maduro ha finanziato il Movimento 5 Stelle?

È una notizia già uscita nel 2016 ed è completamente falsa. Rispunta ora dopo che Maduro ha convocato le elezioni e che è stato designato il consiglio da parte del governo e delle opposizioni per indirle. D’ora in avanti ci aspettiamo una catena di notizie false”, sono queste le dichiarazioni rilasciate all’ANSA dal console venezuelano a Milano Di Martino.

In sostanza vengono rispedite al mittente tutte le accuse e si afferma che la presunta fake news rilanciata dal quotidiano spagnolo altro non sia che un tentativo di screditare il leader venezuelano. L’accusa ovviamente sarebbe quella di aver finanziato in maniera illecita nel 2010 il nascente Movimento 5 Stelle al fine di condizionarne la politica una volta giunto alla guida del Paese.

Le opposizioni sono insorte dinnanzi alla notizia pubblicata da ABC e hanno chiesto in maniera compatta che il ministro Di Maio vada a riferire in Parlamento in merito alla questione. Ricordiamo che nei giorni dello scoppio della crisi in Venezuela e dello scontro tra Maduro e Guaidò, il Movimento 5 Stelle non prese mai una posizione chiara tra i due schieramenti e, in generale, qualche osservatore vede una notevole vicinanza di programmi tra il partito del presidente venezuelano e il Movimento 5 Stelle. Ciò ovviamente non basta a dare assoluta credibilità alla notizia rilanciata dalla Spagna che merita ovviamente ulteriori approfondimenti e verifiche.

Tag

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.
Back to top button
Close
Close