Flop Grande Fratello 14: Alessia Marcuzzi a rischio?

Grande Fratello, le Novità della Stagione 2015

La crisi di ascolti del Grande Fratello 14 continua e in casa Mediaset ci si interroga sui possibili accorgimenti da adottare per provare a risollevare le sorti del reality show per eccellenza. Il terzo dato negativo di ascolti, della puntata di giovedì 8 ottobre ha creato scompiglio attorno ad Alessia Marcuzzi e a tutto il programma. I vertici del biscione starebbero pensando ad un clamoroso cambiamento alla conduzione dello show del giovedì sera per scongiurare una chiusura anticipata del programma rispetto ai 100 giorni previsti.

A farne le spese potrebbe dunque esserci la presentatrice Alessia Marcuzzi, attaccata sui social per il suo troppo buonismo e la poca personalità nel gestire il programma. Onestamente non sembra un problema di conduzione, quanto piuttosto una questione di contenuti ormai triti e ritriti. Mediaset, starebbe dunque valutando l’opportunità di affidare la trasmissione ad un personaggio più carismatico e in grado di portare in prima serata il pubblico del pomeriggio di Canale 5. Il nome più caldeggiato sarebbe quello di Barbara D’Urso, signora del pomeriggio e con un seguito di pubblico tale da poter spostare gli equilibri in favore del Grande Fratello. Per Barbara D’Urso si tratterebbe di un ritorno, visto che ha già condotto il reality dal 2001 al 2003, ma non è certo che possa accettare la conduzione.

L’estrema ipotesi dei vertici Mediaset, porterebbe addirittura ad una clamorosa chiusura anticipata della trasmissione per evitare di protrarre le sconfitte contro Rai 1 per altri 80 giorni. In quel caso vedremo più eliminazioni per ogni puntata e una rapida escalation verso la scelta da parte del pubblico del concorrente vincitore. I prossimi giorni, o forse già le prossime ore potrebbero dissipare i dubbi e chiarire la situazione su Canale 5 e Il Grande Fratello.

Leggi anche:

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo