Giro d’Italia 2017, Messina: Vincitore e Classifica Quinta Tappa

Il colombiano Gaviria vince la volata davanti a Mareczko

Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) conferma la sua ottima condizione e dopo Cagliari conquista Messina. Il colombiano si è imposto allo sprint nella quinta tappa del Giro d’Italia 2017, sfruttando il lavoro della sua squadra. In maglia rosa rosa rimane il suo compagno Bob Jungels, senza variazioni di classifica.

Giro d’Italia 2017, Quinta Tappa: sintesi

La quinta tappa parte con la fuga di Evgeny Shalunov (GazProm – RusVelo) e Maciej Paterski (CCC Sprandi Polkowice). Il gruppo non teme i due corridori, ma concede un vantaggio massimo intorno ai quattro minuti. Il lavoro della Quick-Step Floors e a tratti della Bahrain-Merida di Vincenzo Nibali porta riporta il gruppo sui fuggitivi, ripresi a 15 km dal traguardo.

Sul circuito di Messina Luka Pibernik (Bahrain-Merida) è protagonista di un episodio curioso. Non sapendo che bisogna transitare due volte sotto lo striscione del traguardo, in vista del primo passaggio allunga ed esulta, pensando di aver vinto. La vera volata si tiene 6 km dopo, con Gaviria che non lascia scampo ai suoi avversari. Alle sue spalle si piazza un ottimo Jakub Mareczko (Willier Triestina-Selle Italia), che rimonta tutti e relega Sam Bennet (Bora-Hangrohe) al terzo posto. Andrè Greipel (Lotto-Soudal) si deve accontentare del quarto posto, mentre il nostro Kristian Sbaragli (Dimension Data) è sesto.

In classifica generale rimane tutto invariato. Jungels conserva la maglia rosa davanti a Geraint Thomas (Team Sky) e Adam Yates (Orica Scott). Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) cede la quarta posizione a Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale) per il gioco dei piazzamenti, ma non perde secondi da nessuno.

Il gruppo nella prima parte della quinta tappa. Tra i corridori si riconosce Mikel Landa (Team Sky)
Il gruppo nella prima parte della quinta tappa. Tra i corridori si riconosce Mikel Landa (Team Sky)

Giro d’Italia 2017, Quinta Tappa: Classifica

  1. Fernando Gaviria (Col) 3h40’11”
  2. Jakub Mareczko (Ita) s. t.
  3. Sam Bennet (Irl) s. t.
  4. Andrè Greipel (Ger) s. t.
  5. Phil Bauhaus (Ger) s. t.
  6. Kristian Sbaragli (Ita) s. t.
  7. Ryan Gibbons (Rsa) s. t.
  8. Roberto Ferrari (Ita) s. t.
  9. Jasper Stuyven (Bel) s. t.
  10. Enrico Battaglin (Ita) s. t.
  11. Viacheslav Kuznetsov (Rus) s. t.
  12. Alexey Tcatevich (Rus) s. t.
  13. Adam Yates (Gbr) s. t.
  14. Jan Traknik (Slo) s. t.
  15. Matteo Montaguti (Ita) s. t.
Il gruppo impegnato nella quinta tappa. Tra i corridori si riconoscono Eugenio Alafaci (Trek-Segafredo) e Luka Mezgec (Orica-Scott)

Quinta tappa Giro d’Italia 2017: Classifica Generale

  1. Bob Jungels (Lux) 23h22’07”
  2. Geraint Thomas (Gbr) a 6″
  3. Adam Yates (Gbr) a 10″
  4. Domenico Pozzovivo (Ita) s. t.
  5. Vincenzo Nibali (Ita) s. t.
  6. Tom Dumoulin (Ned) s. t.
  7. Nairo Quintana (Col) s. t.
  8. Bauke Mollema (Ned) s. t.
  9. Tejay Van Garderen (Usa) s. t.
  10. Andrey Amador (Crc) s. t.
  11. Thibaut Pinot (Fra) s. t.
  12. Mikel Landa Meana (Esp) s. t.
  13. Davide Formolo (Ita) s. t.
  14. Ilnur Zakarin (Rus) a 14″
  15. Steven Kruijswijk (Ned) a 23″