Glenn Frey è Morto: era fondatore degli Eagles

Glenn Frey è Morto: era fondatore degli Eagles

Glenn Frey è morto. Il chitarrista e co-fondatore degli Eagles è scomparso poche ore fa. Il musicista ci lascia all’età di soli 67 anni a causa di una malattia che lo aveva colpito all’intestino e che lo ha portato via oggi 18 gennaio 2016. Una perdita che colpisce tutti fan e ammiratori del chitarrista, il quale ha permesso agli Eagles di diventare grandi grazie alle sue composizioni. Ricordiamo che Glenn Frey si era anche sottoposto ad un’operazione in piena emergenza nel novembre scorso.

A dare la notizia ecco le emittenti TMZ, ma non solo. Anche la famiglia conferma la morte del musicista con una lunga lettera. Sul sito ufficiale degli Eagles ecco alcune parole per onorare il loro compagno scomparso: “È con il cuore pesante e pieno di dolore che annunciamo la scomparsa del nostro compare, fondatore degli Eagles, Glenn Frey, a New York City lunedì 18 gennaio 2016. Glenn ha combattuto una battaglia coraggiosa nelle ultime settimane, ma purtroppo ha dovuto soccombere alle complicazioni da artrite reumatoide, colite ulcerosa acuta e polmonite. Grazie a tutit quelli che ci saranno vicini”. 

LEGGI ANCHE:

Harry Potter su Italia 1 in onore di Alan Rickman (19-20 gennaio 2016)