Sport

Inter-Ludogorets: Probabili Formazioni e Diretta TV (Europa League 2019-20)

Dove vedere la partita, curiosità, conferenza stampa e probabili formazioni

L’Inter affronterà in uno stadio deserto, a causa del corona virus, i bulgari del Ludogorets. La gara di ritorno valida per l’accesso agli ottavi di finale dell’Europa League si disputerà per decisione della stessa UEFA a porte chiuse.

Dove vedere la partita

La partita tra Inter e Ludogorets si giocherà allo stadio San Siro di Milano e sarà visibile a partire dalle 21:00 per i clienti Sky sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport.

Curiosità

La partita di andata è terminata con una vittoria dell’Inter per 2-0. I due gol di scarto sono un vantaggio rassicurante in vista della delicata sfida in campionato contro la Juventus. Col risultato maturato all’andata i nerazzurri potrebbero anche qualificarsi con un solo gol di scarto.

Conferenza stampa

Antonio Conte in conferenza stampa ha presentato la partita di ritorno con le seguenti parole:<< Dalla partita col Ludogorets mi aspetto innanzitutto la qualificazione che è la cosa più importante. Partiamo da un buon risultato, ma sappiamo che tutte le gare iniziano dallo 0-0 e che nascondono delle insidie. Dobbiamo fare una bella partita, con convinzione e voglia di vincere>>. In merito alla misura precauzionale dello stadio ha poi dichiarato:<< Giocare a porte chiuse non è bello, il calcio ha bisogno del pubblico. Detto questo ci rimettiamo alle decisioni prese per motivi sanitari>>.

Probabili formazioni

La gara contro la Juventus condizionerà sicuramente le scelte di Antonio Conte che per l’occasione potrebbe affidarsi a una formazione sperimentale con un ampio turnover. Tra i pali giocherà ancora Padelli in attesa del recupero di Handanovic, previsto per la gara contro i bianconeri. In difesa molto probabilmente riposeranno Skriniar, De Vrij e Godin che saranno rimpiazzati da Bastoni, Ranocchia e D’Ambrosio. Sulla fascia sinistra toccherà a Biraghi far riposare Young mentre Moses farà rifiatare Candreva. In cabina di regia B. Valero giocherà al posto di Brozovic con Barella ed Eriksen. In attacco il gigante belga Lukaku sarà affiancato da Alexis Sanchez  e se il risultato dovesse permetterlo ci sarà di sicuro spazio anche per il giovane Sebastiano Esposito. La formazione del Ludogorets sarà la stessa dell’andata con la sola eccezione di Anicet fermo per squalifica.

Inter (3-5-2): Padelli, Bastoni, Ranocchia, D’Ambrosio, Biraghi, B. Valero, Barella, Eriksen, Lukaku, Sanchez

Ludogorets (4-2-3-1). Iliev, Nedyalkov, Terziev, Mati, Ikoko, Dyakovm Badj, Cauly, Wanderson, Marcellinho, Swierczok

Tag
Back to top button
Close
Close