Juventus, Barzagli lascia l’Italia: Motivi personali

Juventus, Barzagli torna a Vino lasciando la Nazionale. Il difensore torna a casa per motivi personali.

Infortunio Barzagli, Tempi di Recupero: non gioca Porto-Juventus?

Juventus, Barzagli torna a Vino lasciando la Nazionale. Il difensore torna a casa per motivi personali.

Dopo la buonissima prestazione condita da una vittoria da parte degli azzurri di Ventura e con il conseguenze consolidamento del primo posto in classifica a quota 13, insieme alla Spagna, il difensore bianconero Andrea Barzagli saluta i propri compagni di Nazionale e torna in Italia. La causa, peraltro, non è data sapersi ma, voci di corridoio, indicano i “motivi personali” come causa scatenante dell’arrivederci momentaneo dell’ex Campione del Mondo.

Barzagli, quindi, lascia il ritiro azzurro prima della partita contro l’Olanda che si disputerà martedì 28 marzo all’Amsterdam Arena, stadio dell’Ajax. Il centrale azzurro e della Juventus, si dice, fosse già d’accordo con il ct della Nazionale italiana Giampiero Ventura e questo “patto” sarebbe stato stipulato prima del match valido per la qualificazione ai Mondiali in Russia nel 2018 contro l’Albania.

Andrea Barzagli, peraltro, tornerà a Vinovo dove si allenerà con il proprio club, la Juventus, in vista della doppia sfida importantissima contro il Napoli prima in campionato e poi in Coppa Italia. Allegri, oltre a vedersi arrivare anzitempo il centrale difensivo potrà salutare altri tre giocatore fondamentali per la proprio rosa che hanno salutato le proprie nazionali come Dani Alves e Higuain che essendo stati squalificati sono rientrati alla base qualche giorno prima del dovuto. Anche Mandzukic è tornato a Torino prima del tempo poiché la Federazione croata ha evitato ai giocatori impegnati in Champions League la trasferta contro l’Estonia.