Juventus Campione d’Italia: la Festa Scudetto 2017 sui Social

La Juventus si è laureata per la sesta volta consecutiva Campione d'Italia e i festeggiamenti, oltre che sul campo, sono continuati sui Social Network.

La Juventus è diventata Campione d’Italia per la sesta volta consecutiva: mai nessuno come la Vecchia Signora ha vinto così tanto nella storia del campionato italiano. Il successo, poi, dal campo è passato ai social network dove è continuata la festa scudetto dei bianconeri.

La Juventus batte il Crotone per 3-0 e si laurea per il sesto anno di fila Campione d’Italia. Questa vittoria la fa entrare di diritto nella storia della Serie A poiché nessuno aveva mai vinto così tanto in modo così continuativo. Sui social network sono continuati i festeggiamenti poiché, ormai, nell’era di Internet questi ultimi sono diventati oggetti di uso comune e di uso quotidiano. Twitter, Facebook e Instagram sono i veri protagonisti degli spogliatoi all’interno dei quali avvengono le esultanze oltre che sul Web dove vengono pubblicate foto, immagini o video relative alle vittorie.

Scudetto alla Juve: la Festa su Twitter e Facebook

Il primo tweet non poteva che essere della società che è diventata da pochi minuti Campione d’Italia per l’ennesima volta della sua storia. Su Twitter e allo stesso tempo su Instagram e Facebook, la Juventus, dal suo profilo ufficiale, ha pubblicato la foto di tutta la rosa con alle spalle il nuovo hashtag che indica quanto è stato fenomenale questo percorso di vittorie compiuto dai bianconeri.

Oltre ai tweet dei tifosi e del club sono apparse su Instagram le prime Stories che fotografano la felicità dei giocatori juventini che negli spogliatoi hanno festeggiato urlando, sbattendo la mobilia e intonando il classico coro di quando si vince la Serie A ovvero “I Campioni dell’Italia siamo noi”. Felicità giusta e assoluta per i calciatori della Juventus che terminati questi festeggiamenti avranno qualche giorno di “ferie” per poi arrivare freschi e concentrati all’ultimo atto della stagione, la finale di Cardiff contro il Real Madrid.