Juventus-Chievo 2-0 Risultato Finale

Seguiremo l'incontro tra clivensi e bianconeri

Video Gol Napoli-Juventus 1-1: Highlights, Sintesi e Tabellino

E’ appena finita Juventus-Chievo, abbiamo seguito la diretta live con il risultato in tempo reale dell’incontro dello Stadium di Torino, valido come anticipo della 31a giornata di Serie A.

Cronaca Live della partita

93′ Finita la partita, JuventusChievo termina sul risultato di 2-0.

90′ Segnalati tre minuti di recupero.

84′ Arriva il raddoppio di Higuain, l’argentino ancora una volta servito da Dybala, non sbaglia e risultato sul 2-0.

80′ Birsa dalla distanza, tiro centrale.

79′ Cacciatore sulla punizione di Birsa, palla di poco a lato. Successivamente Bonucci, da poco entrato, viene ammonito per proteste.

77′ Juventus ad un passo dal raddoppio, Dybala lancia Higuain, l’argentino da solo davanti al portiere non trova la porta.

74′ Dybala ci prova in area, la palla esce di un soffio.

60′ Su lancio di A.Sandro, girata improvvisa di Higuain, palla di poco fuori.

55′ Spolli dal limite dell’area stende Dybala, l’ex Catania viene ammonito e punizione dal limite per i bianconeri.

53′ Colpo di testa di Meggiorini a centro dell’area, troppo centrale per impensierire Buffon.

48′ Pellissier impegna Buffon su un tiro ravvicinato.

46′ Iniziato il secondo tempo. Nel Chievo entra Izco al posto di Gobbi.

45+1 Finito il primo tempo, parziale di 1-0 per la Juventus.

45′ Concesso un minuto di recupero.

44′ Marchisio da fuori, palla deviata in angolo.

23′ Dybala mette a centro area, Higuain non sbaglia e sblocca il risultato.

19′ Ammonito Cacciatore, fallo su Higuain, successivamente il terzino sbaglia il disimpegno, Dybala impegna Seculin.

17′ Khedira dal limite, Seculin respinge in due tempi.

1′ Fabbri fischia l’inizio della partita.

Formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon; Lichsteiner, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Marchisio, Khedira; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.

CHIEVO VERONA (4-3-1-2) – Seculin; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pellissier, Meggiorini. Allenatore: Rolando Maran.