Attualità

Libia, Ostaggi italiani liberati: sono Danilo Colanego e Bruno Cacace

Liberati i due ostaggi italiani che erano stati rapiti in Libia lo scorso 19 settembre. Danilo Colanego e Bruno Cacace sono stati liberati questa mattina.

Ai due tecnici italiani è stata ridata la libertà insieme a un terzo ostaggio che è il canaedese Franck Poccia. I tre erano stati rapiti insieme lo scorso 19 settembre a Ghat al confine con l’Algeria. I due italiani hanno già fatto rientro in  patria e attualmente si trovano nella caserma dei Ros in via Ponte Salario a Roma dove sono interrogati dal pubblico ministero Sergio Colaiocco.

La notizia della liberazione dei due italiani è stata data dai media locali e poi confermata dalla Farnesina. Per ora si è saputo che la liberazione è stata dovuta all’intervento delle forze di sicurezza del Consiglio presidenziale della Libia. La liberazione è stata quindi frutto di un blitz e non di una trattativa con i rapitori.

Ancora non si sa nulla dei sequestratori che fonti locali non avevano annoverato tra i terroristi, ma di un gruppo che lo aveva fatto per estorcere i soldi del riscatto. Felicità nelle case dei due che nelle prossime ore potranno riabbracciare le rispettive famiglie.

Leggi anche:

Tag

Nicola Salati

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.
Back to top button
Close
Close