Televisione

“Non è L’Arena”: Anticipazioni Puntata 29 Aprile 2018

Domenica 29 Aprile – Fra le luci degli Studios International di Roma, Massimo Giletti condunce una nuova puntata di “Non è L’Arena”. Le elezioni del 4 marzo sembrano già un’era fa, ma la formazione del governo che dovrà insediarsi a Palazzo Chigi è ancora in alto mare. Sarà dunque la politica a dominare la stasera, con le consultazioni svoltesi nei giorni scorsi, le dichiarazioni di esponenti dei partiti e naturalemente le ipotesi che si prospettano. Si fa sempre più strada la possibilità che il Movimento 5 Stelle tenda la mano al Partito Democratico per un accordo di governo. Tuttavia la così detta “base” del Movimento e l’ala più renziana del Pd sembrano aver qualcosa da ridire.

Era da molto tempo che si discuteva su misure specifiche riguardanti i vitalizi. “Non è L’Arena” darà spazio anche a questa importante tematica e ai passi che finalmente si stanno facendo per una maggior trasparenza ed equità. Proprio in questi giorni, alla Camera dei Deputati, il Collegio dei Questori ha presentato un’istruttoria sul ricalcolo dei vitalizi con il metodo contributivo. L’obbiettivo è avviare una fase di riequilibrio dei trattamenti tra quanto percepito dagli ex parlamentari e quanto versato durante il mandato.

Tra gli altri temi anche il reddito di cittadinanza, che verrà messo in relazione ai sussidi di disoccupazione già esistenti, e l’inchiesta sulle vacche della ‘ndrangheta. Lasciati infatti pascolare liberamente e allo stato brado in alcune aree della Calabria, gli animali recano ingenti danni alle coltivazioni degli agricoltori.

Alcuni ospiti: il direttore de “Il Giornale” Alessandro Sallusti, Alessia Morani (PD), l’editorialista de “La Repubblica” Massimo Giannini e il direttore del Tg4. Ma anche Mario Giordano, l’ex parlamentare Carlo Giovanardi, il sociologo Domenico De Masi, Toni Capuozzo, Alba Parietti ed Irene Tinagli (PD).

E’ possibile vedere “Non è l’Arena” anche in streaming sul sito ufficiale di La 7, mentre sui social è sempre possibile interagire e commentare grazie agli account di Facebook e Twitter.

Tag
Back to top button
Close
Close