Attualità

Open Day Vaccino AstraZeneca a Caserta: Data e Prenotazioni

Il prossimo 11 maggio l’ASL di Caserta ha organizzato una giornata di vaccinazioni aperta a tutte quelle persone che per età o patologie ancora non possono ricevere il siero. Le persone che aderiranno riceveranno il vaccino AstraZeneca e dovranno prenotarsi per ricevere un preciso appuntamento il cui orario dovrà essere rispettato con estrema precisione.

Le vaccinazioni di questo open day avverranno presso la Caserma ”Garibaldi” di via Laviano che oramai da settimana è teatro di una enorme quantità di inoculazioni. La prenotazione avverrà attraverso un portale dedicato che sarà attivo a partire dalla mezzanotte dell’8 maggio.

Non è la prima volta che l’ASL di Caserta organizza una simile iniziativa: infatti, già la scorsa settimana presso il centro vaccinale di Marcianise si è svolto un open day che però ha causato molte polemiche per via delle lunghe file causate dall’assenza di prenotazioni e da una comunicazione da parte dell’azienda non particolarmente brillante.

Come prenotarsi all’Open Day dell’11 maggio?

Per prenotarsi all’open day dell’11 maggio presso la Caserma ”Garibaldi” di Caserta sarà necessario collegarsi al portale dedicato a partire dalle ore 00:01 dell’8 maggio. Per potersi registrare è necessario essere residenti all’interno della Provincia di Caserta ma non è previsto alcun limite di età. Durante la procedura di prenotazione dovranno essere forniti il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria, un numero di cellulare e un indirizzo e-mail. L’appuntamento verrà fissato immediatamente e non sarà possibile modificare o spostare l’appuntamento.

Gli appuntamenti saranno dati in base all’ordine cronologico con cui ci si è prenotati e non saranno prenotazioni in eccesso rispetto al numero di persone da vaccinare stabilito dagli organizzatori. All’appuntamento bisognerà presentarsi muniti della tessera sanitaria, di un documento d’identità e della stampa della ricevuta di prenotazione ottenuta al termine della procedura. Per ottenere la vaccinazione è necessario firmare il modulo di consenso informato e compilare la scheda anamnestica che dovrà essere valutata insieme a uno dei medici presenti nel centro vaccinale. Dopo l’inoculazione, come sempre, sarà necessario trattenersi per qualche minuto necessario a valutare eventuali effetti avversi immediati della vaccinazione.

Tag

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.
Back to top button
Close
Close