Musica

“Panorama”, disco di esordio dei Superga appena uscito

I Superga sono tre musicisti pugliesi di stanza a Roma ormai da anni. Avevano iniziato con la ragione sociale Mai Personal Mood, scrivendo in italiano, ma hanno deciso di farsi ispirare dai loro ascolti del rock inglese psichedelico e intellettuale alla Robyn Hitchcock o XTC.

Questo disco infatti sembra tanto ispirato, anche se inconsapevolmente, da quelle sonorità. Il loro EP è uscito in vinile 7” e alcune canzoni era già state pubblicate come singoli ma solo in digitale.

Le voci in forma lo-fi di Andrea Messina e Matteo Conte sono un tuffo nel mondo sognante di certe evanescenze rock pop che non contengono l’enfasi e i sospiri dell’emozione. Ci si aggrappa alle note confortanti di “Glimpse” che apre l’EP e in un paio di cambi di approccio nella trama, quindi in due semplici tempi, ci si riesce a perdere nella loro melodia.

“The Universe” con Michele Muro che con i sinth e il basso crea il tappeto elegante e magnetico per spianare le vele delle parole che prendono tutto lo spazio e non importa più rimanere soli, circondati dalle ragioni per quanto in quel momento per noi insensate, che le chitarre suonate da Matteo e Andrea spiegano con la melodia.

Il cantare nella maniera distaccata ed elegante ci porta ‘altrove’ e ci sentiamo rapiti in “Rabbit” dopo che in risposta arriva la seconda voce dreampop. Due voci diverse che si alternano, quelle di Andrea e Matteo, e che fanno diventare il brano spigoloso e ammorbidibile in uno scambio funzionale di sfumature vocali.

Il piano suonato da Matteo apre “Supermarket Shelf” per raccontare una storia d’amore non corrisposta e nel giro di synth e delle chitarre si supplica quasi il proprio amore di non farci confondere tra tutti come un oggetto nello scaffale del super mercato.

“Railing” ha il supporto degli effetti a cura di Andrea Messina che crea il contrasto tra chi ha le idee chiare e chi è confuso e rimane nel suo spazio senza melodiosità e con il bisogno di solitudine.

Un EP davvero ben pensato e ben suonato.

Tag
Back to top button
Close
Close