Papa Francesco Oggi: messaggio all’ONU

Papa Francesco si rivolge all'ONU per l'eliminazione delle armi nucleari

Angelus di Oggi, Papa Francesco cita una canzone di Mina

La pace non può essere basata sulla minaccia di distruzione reciproca, ma deve fondarsi sulla giustizia e sullo sviluppo umano integrale. Queste le parole che Papa Francesco ha inviato alla commissione dell’ ONU, con la speranza di poter trovare un compromesso per eliminare definitivamente le armi nucleari.

Il cuore del messaggio

Il Pontefice, nel suo messaggio all’ONU, ha spiegato come un’etica e un diritto si basino sulla minaccia di distruzione reciproca siano contraddittori e proprio su questo problema, ha poi citato l’introduzione del primo articolo della carta dell’ONU, nello specifico quando dice: la pace, la soluzione pacifica delle controversie e lo sviluppo delle relazioni amichevoli tra le nazioni. Francesco ha poi continuato pregando di lavorare per un mondo privo di armi nucleari, cercando strategie lungimiranti e un dialogo condiviso anche perché il nucleare può essere utilizzato per altri scopi come ad esempio l’attuazione dell’Agenda 2030 in materia di sviluppo sostenibile, questo il punto focale della riflessione.

La promozione dell’etica della Pace

Papa Francesco ha poi concluso auspicando la promozione di una riflessione sull’etica della pace e della sicurezza cooperativa con la speranza di vedere eliminate le armi nucleari affermando che è un lavoro lungo ma non è al di fuori della portata dell’uomo, infine ha impartito la benedizione su tutti i presenti.

Condividi
Laureando in Scienze Religiose, appassionato di tutto ciò che riguarda la storia, in particolare quella della Chiesa e anche di giornalismo. Sognatore e visionario, speaker radiofonico e amante dell'arte in generale. Il mio sogno ? Diventare vaticanista!