Pensioni, le News di oggi (25 gennaio 2017): Anticipate, Ape e Ottava Salvaguardia

APE, Novità: pensione anticipata per lavori usuranti

Le ultime novità in tema di pensioni arrivano anche oggi dall’Inps, e in particolare per quanto rigurada l’Ottava Salvaguardia, che può fornire la pensione anticipata agli esodati.

Con l’Ottava salvaguardia si garantisce l’accesso al trattamento previdenziale “pre-Fornero” ad un massimo 30700 soggetti. Ma quali sono i soggetti, i così detti esoadti, che possono usufruirne? Sono i lavoratori in mobilità o in trattamento speciale edile; autorizzati ai versamenti volontari; autorizzati ai versamenti volontari senza versamenti (accreditati o accreditabili) al 6/12/2011; cessati entro il 30/06/2012; cessati dopo il 30/06/2012; cessati per risoluzione unilaterale; in congedo per figli con disabilità; a tempo determinato e lavoratori in somministrazione cessati tra il 1° gennaio 2007 e il 31 dicembre 2011.

Per fare domanda, si può usufruire del servizio online, accessibile sia ai singoli utenti, sia ai patronati, selezionando la voce “Salvaguardia legge 232/2016”. Si ricorda che per i cessati per risoluzione unilaterale, per quelli in congedo per figli con disabilitàe infine per qulli a tempo determinato e lavoratori in somministrazione cessati tra il 1° gennaio 2007 e il 31 dicembre 2011, c’è l’obblico di presentare istanza di ottenimento della pensione alla Direzione Territoriale del Lavoro. La data di scadenza per la richiesta è quella del 2 marzo 2017.

Per la richiesta dell’Ape, invece, si ricorda che i requisiti sono quelli di aver compiuto 63 anni al 31 dicembre 2016, e 20 anni di contiributi, alla stessa data. Anche in questo caso, la richiesta va fatta online.

Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.