Televisione

Riforma Pensioni News: Rinviato incontro Governo-Sindacati

Era previsto per oggi un nuovo incontro-confronto tra Governo e Sindacati per la Riforma delle Pensioni, che però è stato rinviato alla data del 20 marzo alle ore 15:00. Un rinvio che non fa ben sperare riguardo ai tempi di messa in atto della riforma stessa. I motivi del rinvio non sono chiari, ma pare che si riprenderà con il tavolo delle trattative tra una settimana esatta. Le notizie dell’ultimissimo minuto ci arrivano direttamente dai Sindacati.

La delusione dei Lavoratori Precoci per il presidio al Ministero

Già pronti, come fatto nei precedenti incontri, ad un nuovo presidio alle porte del Ministero del Lavoro, erano i lavoratori precoci, che avrebbero confermato la loro presenza anche per la seduta odierna. Anche sulla loro pagina Facebook (Lavoratori precoci uniti a tutela del propri diritti) serpeggia la delusione e il malcontento. I precoci restano però concentrati sulla Quota 41, nonostante non sia l’unico tema sul tavolo dell’incontro.

I temi del prossimo incontro il 20 marzo 2017

Diversi i temi che dovevano essere trattati oggi, e che sono di conseguenza rinviati al 20 marzo. In primis la questione dell’Ape Volontario, l’Ape Social e la Quota 41.
Il problema più grande a affrontare, riguarda i requisiti di accesso alle diverse categorie. Coloro che avrebbero accesso, infatti, in alcuni casi sono davvero un numero esiguo, e spesso lasciano fuori categorie intere come quelle degli edili.
Tutto è, ad ogni modo, rimandato al prossimo lunedì 20 marzo, sperando che non vengano annunciati nuovi rinvii.

Tag
Back to top button
Close
Close