Pescara-Milan 1-1: Risultato Finale

La diretta testuale del match dell'Adriatico: Zeman recupera Caprari, per Montella ballottaggio tra Bacca e Lapadula.

Pescara-Milan 1-1: Risultato Finale 2

Pescara-Milan: risultato finale di 1-1. Pasalic pareggia i conti dopo l’autogol di Paletta. Newsly vi ha offerto la diretta testuale, con il risultato e gli aggiornamenti in tempo reale del match valido per la 30.a giornata della Serie A 2016-17.

RIVIVI LA DIRETTA TESTUALE DI PESCARA-MILAN 

90’+5′ – Terminano anche i minuti di extra-time! Pescara-Milan termina 1-1! Grande prova del Pescara, soprattutto nel primo tempo: gli abruzzesi hanno rischiato veramente solo nei minuti finali. Milan un po’ spento e che, dopo questa frenata, rischia di far svanire l’obiettivo Europa. Vi ringraziamo per averci seguiti con questa diretta! Arrivederci a tutti.

90’+3′ – Lapadula ad un passo dal gol del vantaggio!! Da posizione ravvicinata l’italo-paraguayano calcia a botta sicura ma è monumentale Campagnaro, che devia in angolo con il piede.

90′ – Cinque minuti di recupero prima del triplice fischio finale.

89′ – Cross di Bahebeck, Benali colpisce di testa ma il pallone termina fuori, non di molto.

85′ – PALO DI ROMAGNOLI!! Milan sfortunato in quest’occasione.

85′ – Esordio in Serie A per Milicevic (classe ’97) ed esce Memushaj.

81′ – Grande occasione per il Milan!! Lapadula sfiora il gol dell’ex ma Fiorillo para con il piede.

78′ – Tanti cartellini in questo secondo tempo: entra nella lista dei cattivi anche Locatelli, che ha commesso fallo su Campagnaro.

76′ – Terza e ultima mossa di Montella: Kucka prende il posto di Mati Fernandez.

76′ – Zeman si gioca la carta Cerri, al posto di Caprari.

75′ – Cartellino giallo per Memushaj, causa proteste.

74′ – Grande azione del Pescara! Taglio di Benali, servito con un filtrante preciso: l’algerino, un po’ defilato, prova il tiro sul primo palo ma Donnarumma fa buona guardia e respinge in angolo.

70′ – Montella inserisce Locatelli che prende il posto di Sosa.

66′ – Prima sostituzione nel Pescara: fuori Muntari e dentro Bruno.

63′ – Mazzoleni sanziona anche Sosa, per gioco scorretto su Caprari.

62′ – Cartellino giallo per Coulibaly, che ha commesso fallo su Lapadula.

60′ – Filtrante di Caprari per Benali, pescato però in posizione di fuorigioco. L’algerino poi, tira e segna ma il gioco era fermo.

59′ – Calcio di punizione battuto da Bovo che sfiora la porta! Il pallone, comunque, è stato deviato dalla barriera rossonera.

58′ – Applausi di tutto lo stadio per l’ingresso in campo di Lapadula, grande ex di giornata: fuori uno spento Bacca.

57′ – Calcio di punizione dal limite dell’area per il Pescara: Paletta atterra Caprari e Mazzoleni ammonisce il difensore rossonero.

56′ – Grande chance per il Milan: Mati fernandez penetra in area, serve al centro Bacca che appoggia all’indietro per Sosa. L’argentino calcia con forza ma con poca precisione e non centra lo specchio della porta.

52′ – Ammonizione per Bovo, che ha protestato per un presunto fallo di Paletta su Benali.

49′ – Gioco momentaneamente fermo: problemi per Coulibaly.

47′ – Deulofeu salta ancora una volta il suo marcatore e arriva sul fondo, serve a centro area Bacca e il colombiano prova la conclusione, murata dalla difesa del Pescara.

46′ – Si riparte: inizia ora il secondo tempo!

45′ – Non c’è recupero! Termina la prima frazione di gioco sul parziale di 1-1: Pasalic risponde al vantaggio del Pescara su autogol di Paletta.

41′ – GOOOL DEL MILAN!! Pareggia Pasalic!! Ripartenza del Milan iniziata da Bacca, che serve Deulofeu. L’ex Everton lascia sul posto Campagnaro e prova il tiro, Fiorillo respinge ma il pallone, dopo un rimpallo, termina sui piedi di Pasalic. Il croato sigla la sua terza rete in campionato.

37′ – Cross di Mati Fernandez, Ocampos prova di testa ma sfiora soltanto il palo.

30′ – Prima mezz’ora giocata alla grande del Pescara. Gli uomini di Zeman non stanno rischiando praticamente nulla e riescono a rendersi pericolosi con qualche contropiede.

24′ – Pericoloso contropiede del Pescara: Coulibaly cerca di servire al centro Bahebeck ma Vangioni riesce ad intervenire in scivolata e salva il risultato. Sulla ripartenza rossonera, Deulofeu guadagna un calcio di punizione molto interessante sulla trequarti avversaria. Ammonito Biraghi che ha atterrato lo spagnolo.

18′ – Reazione non ottimale del Milan, che non riesce a impensierire veramente la retroguardia del Pescara. Per i rossoneri solo qualche conclusione dalla distanza fino ad ora.

12′ – CLAMOROSO!! Autogol di Paletta!! Retropassaggio del capitano rossonero ma Donnarumma liscia incredibilmente il pallone! Pescara in vantaggio!

9′ – Con il passare dei minuti sta crescendo il Pescara, che ha guadagnato campo e prova a sfondare la difesa rossonera sfruttando i cross sugli esterni.

6′ – Che rischio per Fiorillo! Su un retropassaggio della difesa abruzzese, il portiere del Pescara dribbla Bacca nella propria aria di rigore, spaventando un po’ i tifosi di casa.

4′ – Gran galoppata di Zampano, che viene fermato dall’uscita di Donnarumma.

3′ – Prima chance per il Milan: cross di Paletta, Bacca si libera e prova la volée sul palo più distante ma il tiro termina sul fondo.

1′ – Si comincia! Primo pallone giocato dal Milan.

14:55 – Buon pomeriggio a tutti gli appassionati di calcio! Mancano pochissimi minuti al calcio d’inizio di Pescara-Milan e le due squadre hanno fatto il loro ingresso in campo. Arbitrerà Paolo Silvio Mazzoleni, della sezione di Bergamo.

Formazioni ufficiali Pescara-Milan

Caprari ha recuperato e sarò regolarmente in campo nel tridente abruzzese. In difesa torna Campagnaro mentre a centrocampo c’è la sorpresa Coulibaly al posto di Verre.

Per Montella, di nuovo a disposizione Romagnoli e Sosa, entrambi titolari. Nel reparto difensivo spazio anche a Calabria, che scalza De Sciglio. In attacco Bacca vince il ballottaggio con Lapadula, l’ex di giornata. Suso non ce la fa e tenterà il recupero al 100% per il derby.

PESCARA (4-3-3) – Fiorillo; Zampano, Bovo, Campagnaro, Biraghi; Coulibaly, Muntari, Memushaj; Benali, Bahebeck, Caprari.
Panchina: Bizzarri, Aldegani, Crescenzi, Fornasier, Verre, Brugman, Kastanos, Muric, Cubas, Mitrita, Cerri.
Indisponibili: Stendardo, Coda, Pepe, Gilardino.
Squalificati: –
Allenatore: 
Zeman.

MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, Vangioni; Pasalic, Sosa, M. Fernandez; Ocampos, Bacca, Deulofeu.
Panchina: Storari, Plizzarri, G. Gomez, C. Zapata, Antonelli, De Sciglio, Locatelli, Poli, Kucka, Honda, Lapadula.
Indisponibili: Abate, Montolivo, Bonaventura, Bertolacci, Suso.
Squalificati:
Allenatore:
Montella.

Appassionato di calcio, dello sport in generale e di qualunque argomento scientifico, si affaccia al mondo del giornalismo e dei blog con l'ambizione di poter raccontare e trasmettere le proprie conoscenze ad un numero sempre maggiore di persone, mantenendo obiettività ed oggettività.