Sport

Quadarella Bronzo nei 1500 (Mondiali Nuoto 2017)

Grande impresa per Simona Quadarella ai Mondiali di Nuoto 2017 a Budapest, conquista nei 1500 stile libero una bella medaglia di bronzo la giovane nuotatrice romana, a soli 18 anni, riesce a giungere a podio dopo una gara ben amministrata.

Come è andata la corsa

La gara è stata dominata sin dall’inizio dal fenomeno americano, Katie Ledecky, la statunitense, già oro nei 400, punta al poker iridato, essendo la favorita anche negli 800 e tra le protagoniste nei 200 stile libero, laddove affronterà tra oggi e domani, quando è prevista la finale, la nostra Federica Pellegrini.

Dietro l’americana, il vuoto, e tra le nuotatrici “normali”, a spingere con una certa personalità, è stata proprio la Quadarella, la romana nella parte centrale della gara è stata affiancata dall’esperta spagnola, Mirela Belmonte, l’iberica nelle ultime vasche l’ha sopravanzata ma l’italiana è riuscita a conservare un ottimo vantaggio sulle altre, andando a conquistare un bel bronzo.

La carriera di Simona Quadarella

Nata a Roma il 18 dicembre del 1998, Simona Quadarella sin da giovanissima si impone a livello juniores, oltre ai numerosi titoli italiani nel mezzofondo, conquista tra il 2014 ed il 2015, il titolo olimpico e mondiale giovanile negli 800 e nell’ultimo caso anche nei 1500, distanza nella quale lo scorso anno ha ottenuto il primato italiano in vasca corta, mentre oggi è riuscita nell’impresa di conquistare il bronzo, a distanza di 9 anni dall’oro di un’altra romana, Alessia Filippi, la quale vinse il titolo iridato sulle 30 vasche davanti al proprio pubblico.

La situazione dell’Italia in questi Mondiali

Dopo questa gara, la più lunga tra quelle in vasca, l’Italia ottiene l’undicesima medaglia di questa rassegna, sette delle quali del metallo meno pregiato, la seconda tra le corsie dopo quella di Detti nei 400, in attesa dello stesso livornese e di Paltrinieri, impegnati domani negli 800 e della Pellegrini nei 200. Nel frattempo, Simona Quadarella, conquista il bronzo nei 1500 stile libero ai Mondiali di Nuoto 2017 a Budapest.

Tag

Giorgio Azzarelli

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.
Back to top button
Close
Close