Sport

Real Madrid-Inter: Diretta TV e formazioni (Champions League 2019-2020)

Dove vedere la partita, curiosità e probabili formazioni

Dopo il deludente pareggio in campionato contro il Parma l’Inter tenta l’impresa in Champions League contro il Real Madrid. I nerazzurri tornano al Bernabeu dopo 10 anni dal trionfo in finale contro il Bayern Monaco.

Dove vedere la partita

La partita tra Real Madrid e Inter si giocherà nello stadio Alfredo di Stefano di Madrid e sarà visibile a partire dalle 21:00 in chiaro su Canale 5 e per i clienti Sky sui canali Sky Sport Uno.

Curiosità

Entrambe le squadre sono partite male in questa nuova edizione della Champions League. Questa gara rappresenta dunque uno spareggio decisivo per la qualificazione al prossimo turno. L’Inter ha ottenuto due pareggi mentre il Real Madrid ha fatto anche di peggio con una sconfitta nella gara d’esordio contro lo Shakthar Donestk. I precedenti sorridono ai nerazzurri che hanno battuto 7 volte i blancos, perso 6 volte e pareggiato 2 volte.

Probabili formazioni Real Madrid Inter

Il Real Madrid scenderà in campo nel classico 4-3-3 con Courtois tra i pali, Sergio Ramos e Varane al centro della difesa con Marcelo e Mendy sulle fasce. Il trio titolare a centrocampo sarà composto da Casemiro, Kroos e Valverde. In attacco è rientrato stabilmente dal primo minuto il fantasista belga Eden Hazard che giocherà nel tridente offensivo con Asensio e Benzema.

L’Inter arriva a questa delicata sfida dopo il deludente pareggio casalingo contro il Parma. A pesare è soprattutto l’assenza del bomber Lukaku che ha lasciato un vero e proprio vuoto nel reparto offensivo. In porta giocherà Handanovic con la difesa a tre composta dal centrale De Vrij assistito da Bastoni e D’Ambrosio. Sulla fascia destra toccherà al nuovo arrivato Hakimi mentre a sinistra ci sarà Young. In mezzo al campo giocheranno Brozovic, Barella e Vidal. In attacco largo alla coppia, già vista nell’ultima di campionato, composta da Perisic e Martinez.

Real Madrid (4-3-3): Courtois, Marcelo, S. Ramos, Varane, Mendy, Casemiro, Kroos, Valverde, Hazard, Asensio, Benzema

Inter (3-5-2): Handanovic, Bastoni, De Vrij, D’Ambrosio, Hakimi, Brozovic, Barella, Vidal, Young, Perisic, L. Martinez

Tag
Back to top button
Close
Close