Referendum 17 Aprile, Renzi messaggio su Twitter

Concluso il referendum del 17 aprile sulle trivellazioni con un nulla di fatto (non è infatti stato raggiunto il quorum), Matteo Renzi ha commentato attraverso un messaggio su Twitter l’esito, a parer suo un successo per l’Italia. L’affluenza alle urne è stata inferiore del 50%+1 e per tale ragione il referendum non avrà alcun valore, soddisfatto di ciò è il premier che, così come in conferenza stampa, anche su Twitter ha sottolineato la vittoria dei lavoratori.

Le trivellazioni in mare continueranno fino ad esaurimento di gas e petrolio, nessun articolo della legge di stabilità verrà abrogato e coloro che operano su tali piattaforme hanno salvo il loro posto di lavoro. È questo punto che Renzi sottolinea nel suo messaggio su Twitter: “Risultati ottimi. I lavoratori hanno vinto, – cinguetta il Premier subito dopo aver appreso i dati del referendum del 17 aprile 2016 qualche consigliere regionale ha perso. Adesso al lavoro per un’Italia più forte”.

Leggi anche: