Stanotte a Venezia con Alberto Angela: il 13 giugno su Rai 1

"Stanotte a Venezia", Alberto Angela racconta la città lagunare con una docufiction

“Stanotte a Venezia” è la nuova docufiction che Alberto Angela ha preparato per Rai Uno e andrà in onda martedì 13 giugno alle ore 21.20. Alberto Angela con “Stanotte a Venezia” presenta vari luoghi della città con un racconto inedito, una docufiction che unisce luoghi d’arte, racconto storico, indagine sociale e fiction. In questo modo permette ai telespettatori di viaggiare nel tempo, alla scoperta di luoghi davvero magici.

Gli ascolti di Rai Uno hanno sempre premiato “Stanotte a….” di Alberto Angela. E’ accaduto con “Stanotte a San Pietro” che ha toccato oltre 6 milioni di telespettatori. Il 13 giugno quindi ci sarà “Stanotte a Venezia”. La docufiction ha richiesto 5 settimane di riprese facendo attenzione massima per ogni dettaglio. “Stanotte a Venezia” avrà tantissimi ospiti, tra cui gli attori Lino Guanciale e Giusy Buscemi e protagonisti del campo scientifico. Dopo Torino, Firenze e la città del Vaticano ora è la volta di Venezia ad essere raccontata: una città unica al mondo per storia, arte, stile architettonico, posizione geografica.

Stanotte a Venezia: le anticipazioni

La docufiction racconterà tutto ciò e anche di più, con tante immagini inedite e una fiction creata appositamente per raccontare Venezia. Alberto Angela mette di suo grande preparazione, umiltà e qualità altissima. Ecco perché i telespettatori premiano i suoi programmi, perché sanno di aspettarsi un qualcosa di realmente interessante. Nella formula della docufiction girata in notturna si riesce a creare una atmosfera particolare che regala grandi emozioni che vanno oltre la descrizione del contesto raccontato. Lo stesso racconto di Alberto Angela viene maggiormente enfatizzato dall’atmosfera notturna. Le riprese sono state messe a dura prova anche dall’acqua alta che è arrivata a Venezia e sono spettacolari nei dettagli dei ponti illuminati dalle luci delle cineprese.

A far compagnia ad Alberto Angela ci sarà Carlo Goldoni, interpretato dal grande Giancarlo Giannini che è anche la voce narrante, oltre ai già citati Lino Guanciale nei panni di Giacomo Casanova, il Doge interpretato da Massimo Wertmuller e la cortigiana Giusy Buscemi. Ancora ci sarà come ospite il grande Uto Ughi che suonerà Vivaldi con uno stradivari del 1701 del teatro La Fenice. Un appuntamento imperdibile alla scoperta dei misteri di Venezia.

Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.