Tacchini in Finale 1000 metri Canoa Velocità (Rio 2016)

Tacchini in Finale 1000 metri Canoa Velocità (Rio 2016)

Carlo Tacchini, canoista azzurro alle sue prime Olimpiadi, è in finale per la Canoa Velocità, ai Giochi Olimipici di Rio 2016. 

Carlo Tacchini si è qualificato, pagaiando in batteria 2, oggi 15 agosto, alle 15.40 ore italiane, per le finali della Canoa Sprint anche detta Canoa Velocità 1000 metri delle Olimpiadi di Rio 2016, categoria Canadese Monoposto, arrivando secondo. L’atleta azzurro è alla sua prima olimpiadi. Il Canoista Azzurro, militante nelle Fiamme Oro è nato a Verbania il 25 gennaio 1995 a Verbania.

E’ la prima volta che un Italiano arriva a conquistare una finale di Canoa in questa categoria. Inoltre sono più di 20 anni che l’Italia non vedeva un suo atleta gareggiare alle olimpiadi per la Canoa Velocità, categoria Canadese monoposto. Doppia responsabilità quindi per il poliziotto di Verbania Carlo Tacchini : vincere per se e per portare un medaglia in Italia, il primo in questo sport. Di buon auspicio sarà il secondo posto che Tacchini ha conquistato in un torneo preolimpico di C1 1000 metri in Germania, a Duisburg, a maggio di quest’anno.

LEGGI ANCHE

Bruni Argento nei 10 km Femminile (Nuoto Fondo Rio 2016)

 

Condividi
Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.