Techmania.it oscurato dalla Guardia di Finanza: ecco perché

OnePlus 2: Arriva l'aggiornamento OxygenOS 2.1.1

La Guardia di Finanza e l’Antitrust hanno disposto la chiusura del portale salernitano Techmania, molto famoso per i suoi prezzi competitivi, ma anche per la lunga attesa da parte dei clienti per avere i prodotti acquistati. Le autorità competenti sono intervenute in maniera decisa oscurando completamento il sito. La decisione dell’Antitrust ha messo la Finanza in condizioni di sequestrare il portale per “pratiche commerciali ingannevoli e aggressive”.

A dare la notizia dell’oscuramento del sito è stato il quotidiano Repubblica che recita testuali parole: “L’Autorità garante per la concorrenza decreta lo stop alle vendite da parte del portale Techmania, reo di aver messo in atto “pratiche commerciali ingannevoli e aggressive”. Ne ha dato notizia la stessa Antitrust, che è intervenuta a seguito di numerose segnalazioni sulla mancata consegna e sulle difficoltà di rimborso sul sito Techmania.it: ha quindi disposto quindi la sospensione della vendita diretta di prodotti non disponibili attraverso il sito e l’addebito anticipato di corrispettivi per prodotti che non risultino in giacenza nei magazzini dell’impresa o comunque non siano pronti per la consegna”.

Una notizia che era già nell’aria da qualche giorno ma che solo oggi è diventata ufficiale soprattutto in virtù delle tante lamentele dei clienti che non ricevevano i prodotti, ma nemmeno i soldi per la mancata consegna degli apparati elettronici acquistati.

Ecco l’avviso apparso sul sito Techmania.it

Techmania-sequestrato

Leggi anche 

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo