Terremoto Amatrice Oggi 29 Gennaio 2017, scossa di magnitudo 3.8

Magnitudo falsata per non pagare i danni? Bufala clamorosa

La terra continua a tremare ad Amatrice, in provincia di Rieti, dove questa mattina presto, alle 6:10 è stata avvertita una forte scossa di terremoto che ha fatto risvegliare tutti gli abitanti della zona con una grande paura. Continua lo stato di allerta e la paura di nuove scosse e crolli.

La scossa avvertita alle ore 6:10 in tutta la provincia di Rieti, L’Aquila, Teramo e Acoli Piceno, ha avuto epicentro ad Amatrice, e un valore di magnitudo pari a 3.8 gradi della Scala Richter. Secodo quanto segnalato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la scossa si è generata a 6 chilometri di profondità. Al momento non sono segnalati danni a cose o persone.

Lo sciame sismico che da mesi ormai interessa il centro Italia, sembra non volersi fermare più, facendo registrare ogni giorno decine di scosse più o meno forti e intense, ma che contribuiscono a tenere alta la paura e l’allerta in tutti quei centri che ancora faticano a riprendersi dalle scosse del recente passato.

Per continuare a restare aggiornati sulle scosse di terremoto in centro Italia, si può consultare la lista in tempo reale dei terremoti, aggiornata costantemente dal Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.