Politica

Membri Governo Trump: i primi nomi e le prime indiscrezioni

Ipotizzati i primi nomi che faranno parte della squadra alla presidenza di Trump

Giuliani alla giustizia, Carson alla sanità, Dimon al Tesoro, questi sono i nomi che il “transition team” del nuovo presidente Usa Donald Trump avrebbe già elaborato. Assieme a questi pochi sarebbe pronta un’altra maxi lista di 41 nomi con possibili candidati per la futura amministrazione, tra questi il l’ex sindaco di New York Rudy Giuliani, il governatore dell’Arkansas Asa Hutchinson, l’ex speaker della Camera dei rappresentanti e Newt Gingrich, candidato anche al segretariato di Stato assieme a John Bolton.

Dimon al tesoro, Carson alla sanità per smantellare l’Obamacare.

Per quanto riguarda il ministro del Tesoro si è in un primo momento parlato di Steven Mnuchin. Tuttavia, come riferisce la Cnn, lo staff di Trump avrebbe lasciato trapelare un nome con più certezza: quello di Jamie Dimon, amministratore delegato della banca d’affari “JPMorgan” e “mago” di Wall Street.

Il generale Michael Flynn potrebbe essere il possibile consigliere nazionale per la Sicurezza. Un unico candidato a Ministro della Sanità è Ben Carson. L’ex rivale di Trump andrebbe a cancellare l’Obamacare. Chris Christie è uno dei nomi che circolano per due posti: ministro della Giustizia o ministro dell’Interno, mentre la fedelissima Sarah Palin, esponente del Tea Party, dovrebbe far parte del team, anche se ancora in dubbio il suo incarico.

Tag

Anna Porcari

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande."Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)
Back to top button
Close
Close