Attualità

Usa, scuolabus finisce fuori strada: 5 morti

Sono cinque i bambini della scuola elementare di Chattanooga, nel Tennessee, che hanno perso la vita per via di un incidente. Il tragico evento sembra essere avvenuto in seguito alla spericolatezza dell’autista dello scuolabus John Walker di 24 anni. Secondo alcuni testimoni, il pulmino viaggiava ad alta velocità lungo una strada stretta e piena di curve.

Poco prima di ribaltarsi contro un albero, il mezzo avrebbe sterzato a destra e a sinistra andando ad una velocità che sicuramente superava i 50 chilometri orari previsti per la strada. L’affermazione arriva dal capo della Polizia di Chattanooga, Fred Fletcher, che ha tenuto una conferenza stampa in giornata. L’incidente è avvenuto durante il pomeriggio del 21 novembre, mentre il pulmino stava riportando a casa i piccoli studenti.

L’autista non era un impiegato della scuola. Arrestato per guida spericolata ed omicidio colposo

L’allarme è stato dato poco dopo l’incidente. Quando sono giunti i soccorsi, la scena che si sono ritrovati davanti è stata terribile. Attualmente, in base alle dichiarazioni delle autorità, 12 sono gli studenti ancora ricoverati, di cui 6 in condizioni gravi e 6 sono stabili. Già altri 20 di loro sono stati medicati e dimessi. “È qualcosa che non dimenticheremo mai”, ha detto Kirk Kelly, direttore ad interim della scuola.

Per quanto riguarda l’autista, secondo le autorità, è stato arrestato con l’accusa di guida spericolata e omicidio colposo. Kelly ha anche specificato che Walker non era un impiegato della scuola. L’uomo era stato assunto da una ditta di servizio di trasporto per istituti scolastici. Tuttavia, il 24enne, dovrà pagare una cauzione di 107.500 dollari e dovrà comparire in aula il prossimo 29 novembre.

Tag

Anna Porcari

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande."Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)
Back to top button
Close
Close