Bolt Oro nei 200 metri Uomini a Rio 2016 (Atletica Leggera)

Usain Bolt torna a gareggiare: sarà a Londra il 24 luglio

E’ oro per Usain Bolt nei 200 metri piani uomini a Rio 2016.

Il cannibale della velocità nell’atletica leggera si conferma tale andando a trionfare anche nei 200 metri piani dopo aver vinto la medaglia d’oro anche nei 100 metri. Nessuno riesce a battere il giamaicano che conquista così l’ottavo oro alle Olimpiadi, ma oggi Bolt resta un po’ male per non essere riuscito a siglare il record del mondo perché la pista era bagnata. Il primato naturalmente è suo a 19″19, mentre oggi sulla pista brasiliana riesce a mettere insieme “solo” 19″78.

La felicità però per aver confermato di essere ancora il più veloce non va scalfita in attesa di mettere al collo anche il terzo oro della manifestazione olimpica nella 4×100 che si correrà domani. Al secondo posto dei 200 metri piani si è classificato il suo amico canadese De Grasse con il tempo di 20″02 mentre ha chiuso il podio sul gradino più basso il francese Lemaitre con 20″12.

Leggi anche:

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.