Web

Chi è Marco Pannella, malattia leader Radicale morto

Da pochi minuti è venuto a mancare Marco Pannella, leader radicale artefice di tantissime proteste nella vita per far valere i diritti di molti e mettersi in prima persona alla ricerca di una soluzione a soprusi e regole nettamente sbagliate. Nasce a Teramo nel 1930 e come la sua lunga carriera politica ci ricorda, è stato tra i fondatori nel 1955 del Partito Radicale dei Democratici e dei Liberali. Uomo vero e che si è sempre messo in mostra per le sue lotte e le scelte di vita tutte da imitare, nei limiti del possibile.

Marco Pannella è stato uno dei protagonisti delle battaglie civili degli anni settanta e della fase di transizione tra la prima e la seconda Repubblica. Di certo in molti lo ricordano per le sue lotte del tutto non violente per ristabilire il diritto al rispetto delle leggi, come gli scioperi della fame e le contestazioni non violente per far notare e far rispettare il suo volere. Marco Pannella è stato anche presidente della XIII circoscrizione del Comune di Roma (Ostia), consigliere comunale a Trieste, Catania, Napoli, Teramo, Roma e L’Aquila, consigliere regionale del Lazio e dell’Abruzzo e segretario del Partito Radicale. Un personaggio illustre che lascia un grande vuoto nel cuore e nella mente di tutti.

Tag
Back to top button
Close
Close